Ormai è di pubblico dominio che la panchina dell'Inter sulla quale siede Walter Mazzarri, traballa pericolosamente: se ne parla anche in Europa. Gli ultimi risultati della compagine neroazzurra hanno portato, nell'ultimo periodo, ad una telenovela sull'asse Moratti - Thohir - Mazzarri, con i tifosi che hanno contestato molto duramente il tecnico. Una buona dose è stata anche aggiunta dall'ex patron Massimo Moratti, il quale ha scatenato un battibecco a distanza con l'allenatore.

Le indiscrezioni

Le voci che girano per una eventuale sostituzione del tecnico livornese, provengono da svariate fonti: il primo nome che è stato fatto è quello di Sinisa Mihajlovic attuale allenatore della Sampdoria, con la quale è partito molto bene sin dall'inizio del campionato.

L'allenatore però ha smentito tutti con una secca e precisa dichiarazione 'Non sono mai stato vicino alla panchina dell'Inter, nè prima, nè adesso, il mio futuro è alla guida della Sampdoria'. La stampa inglese ha accostato all'Inter il nome di David Moyes, che l'anno scorso ha guidato il Manchester United ed attualmente disoccupato: il tecnico gradirebbe molto la panchina neroazzurra. Poi è spuntata la voce Simeone, il quale sembrerebbe pronto a lasciare l'Atletico Madrid alla fine del campionato spagnolo 2014/2015, almeno secondo quanto dichiarato dal 'Periodista Digital'.

Le voci su Roberto Mancini

Domenica scorsa 25 ottobre 2024, l'Inter era di scena a Cesena e in tribuna era presente Roberto Mancini il quale ha appena lasciato a sorpresa la panchina del Galatasaray. Mancini ha già allenato l'Inter nel periodo 2004 - 2008, vincendo ben tre scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane.

I migliori video del giorno

Il Mancio sembra essere la pedina vincente per la panchina di Thohir: ora resta da vedere se Mazzarri arriverà a fine campionato, oppure il suo mandato terminerà anticipatamente. Se i risultati positivi non dovessero arrivare. Mancini è alla finestra ad aspettare una chiamata da parte della dirigenza neroazzurra, che ormai sembra quasi certa.