CSKA Mosca-Roma del 25/11/2014 si gioca con orario 18:00 con la copertura della diretta tv su Sky Sport 1 e  streaming con SkyGo. Giallorossi determinati a tornare in Italia con almeno un punto, per poi giocarsi la qualificazione all'olimpico col City, se il risultato dell'altra gara del gruppo fosse sfavorevole. Efettivamente il Bayern, con molti infortunati importanti e la qualificazione già ottenuta, potrebbe avere un calo di attenzione contro gli inglesi, condannati a vincere per sperare.

A scanso di equivoci la Roma, reduce alla trasferta di Bergamo in campionato e attesa dalla difficile gara contro la nuova Inter di Roberto Mancini, cercherà di fare bottino pieno per proseguire la sua avventura in Champions League nonostante la doppia sconfitta coi tedeschi.

Negli ultimi tempi la Roma, dopo un ottimo avvio, ha mostrato di soffrire gli infortuni in difesa e dunque la società dovrà valutare qualche rinforzo, riconsiderando elementi che non convincono come l'inglese Cole, per ora impalpabile, e il greco Holebas, tanta buona volontà e poco altro.

Il mio pronostico per CSKA Mosca-Roma di Champions del 25/11/2014 è 1-1 perché in casa i nostri avversari sono temibili anche se all'olimpico la Roma fece "manita" vincendo 5-1.

L'impegno della Juventus, con orario 20:45 (26/11/2014)

Dopo 4 partite la classifica è la seguente: Atletico Madrid 9 punti, Olympiakos e Juventus 6 punti, Malmoe 3 punti. Malmoe-Juventus si gioca di mercoledì. Gara in chiaro su Canale 5, diventata importante dopo le due sconfitte in Champions League contro Atletico e Olympiakos che hanno complicato la stagione ai bianconeri di mister Allegri.

I migliori video del giorno

In modalità streaming potrete seguire lo svolgersi di Malmoe-Juventus su sportmediaset.it.

La Juve deve solo vincere per restare in corsa dato che l'ottimo torneo dei greci dell'Olympiakos, che sono in vantaggio per quanto riguarda lo score dei gol rischia di compromettere la qualificazione al turno successivo.



La Juve, come la Roma, deve però valutare qualche rinforzo a gennaio, altrimenti non può arrivare lontano in questa edizione della Champions League: non si possono sempre chiedere miracoli a Carlitos Tevez. Del resto i problemi in Europa di quella che pure è la regina della serie A, almeno per ora, la dicono lunga sull'involuzione del calcio italiano, ben evidenziata anche dalle recenti prove offerte dalla nazionale contro Azerbajian, Malta, Croazia, Albania (quest'ultima era un'amichevole). Malmoe-Juventus 26/11/2014 ha orario d'inizio 20:45 su Canale 5 (in chiaro) oppure in modalità streaming con www.sportmediaset.it. La Juve non dovrebbe faticare più di tanto al cospetto del mediocre avversario già battuto con facilità a Torino.