La 5^ giornata del Girone A di Champions League vedrà l'Atletico Madrid impegnato contro l'Olympiacos in contemporanea alla sfida tra Malmoe e Juventus: i colchoneros, primi in classifica dopo 4 giornate, cercheranno i 3 punti per ipotecare il passaggio del turno. Qui Atletico - Galvanizzato dalla bella vittoria ottenuta nell'ultima giornata di Liga ai danni del Malaga (3-1), la squadra di Simeone si prepara alla sfida di domani sera consapevole che un successo garantirebbe l'aritmetica qualificazione agli ottavi (ma non il primo posto se la Juve vincesse a Malmoe): come dichiarato da Godin nella conferenza stampa pre-gara "per noi domani sarà come una finale", e la sensazione è che l'Atletico farà di tutto per chiudere i conti nei prossimi 90 minuti.

Pertanto domani sera andrà in campo la formazione-tipo, anche se Simeone non potrà contare sull'apporto di Miranda (lesione al bicipite femorale per lui) nel reparto arretrato: anche Mandzukic è leggermente acciaccato, ma dovrebbe comunque (e a meno di sorprese) partire dal 1'. Atletico (4-4-2): Moya; Siqueira; Godin, Gimenez, Juanfran; Koke, Tiago, Gabi, Arda Turan; Raul Garcia, Mandzukic

Qui Olympiacos - La sosta per le Nazionali prima, e il rinvio dell'11^ giornata di Super League poi, hanno "costretto" la squadra di Michel ad uno stop prolungato: ora finalmente si torna in campo, a questo punto vedremo se la lontananza dai campi ha giovato ai biancorossi di Atene oppure no.

L'Olympiacos dopo la sconfitta nell'ultima giornata con la Juventus (3-2) ha assolutamente bisogno di un risultato positivo per continuare a coltivare il sogno-qualificazione: vero che un'eventuale sconfitta al Calderon non sarebbe "fatale" in questo senso, ma è indubbio che costringerebbe i greci a "sperare" negli insuccessi altrui.

I migliori video del giorno

Michel per domani sera non dovrebbe avere particolari problemi di formazione, probabile pertanto che riproponga (quasi) lo stesso undici di Torino.

Olympiacos (4-4-1-1): Roberto; Elabdellaoui, Botia, Abidal, Masuaku; Maniatis, N'Dinga, Milivojevic, Kasami; Dominguez; Mitroglu.

Pronostico e quote - Senza dubbio l'Atletico vorrà "vendicare" la bruciante sconfitta dell'andata, ma non sarà affatto facile: vero che l'Olympiacos ha raccolto due sconfitte in altrettante trasferte (Malmoe e Torino), ma è vero anche che, specialmente nella sfida con la Juve, ha dimostrato di non soffrire particolarmente l'ambiente "caldo". I bookmakers in ogni caso vedono un Atletico nettamente favorito (segno 1 a 1,35, X a 4,75, 2 a 9,00 Paddy Power) e non pensano che gli ospiti possano riuscire facilmente a portare a casa almeno un punto dal Calderon (X2 a 3,20): il nostro consiglio per questa partita è di puntare sulla quota Gol (2,20), in alternativa giochiamo l'over 2,5 a 1,83.