Milan-Inter è il posticipo della dodicesima giornata di serie A e va in scena domenica 23 novembre alle 20.45. E' uno dei big match di questo weekend, una partita storica per il calcio italiano che permette anche di riavvolgere l'album dei ricordi per i tifosi di queste due formazioni. Il derby della Madonnina è molto importante per le ambizioni di entrambe le formazioni. Da un lato il Milan di Inzaghi che nell'ultimo periodo ha avuto un rendimento molto altalenante, dall'altro un Inter che ha appena cambiato allenatore, affidandosi a Mancini al posto dell'esonerato Mazzarri. Difficile dire che partita sarà, ma bisogna sottolineare che l'Inter ha cambiato anche modulo.

Mancini infatti schiererà la difesa a quattro e Kovacic nel ruolo di trequartista alle spalle di due punte. Con tanti giocatori che sono stati fuori in questi giorni per gli impegni della nazionale, ecco che questa scelta di cambiare modulo e automatismi potrebbe rivelarsi un boomerang per l'Inter. Ma sarà il campo a dire chi ha ragione. Mancini non può contare sullo squalificato Medel a centrocampo e dovrebbe rilanciare Guarin, affidandosi ad Hernanes in cabina di regia. In attacco Icardi è sicuro del posto, Palacio e Osvaldo si giocano una maglia (e probabilmente faranno staffetta). In difesa Vidic rischia il posto visto il cambiamento tattico. Nel Milan per squalifica manca invece Bonera e Inzaghi ha due opzioni, Zapata e Mexes, per scegliere il compagno di reparto di Alex. In attacco spazio a Menez, qualche dubbio a centrocampo.

I migliori video del giorno

Le probabili formazioni di Milan-Inter

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Mexes, Alex, De Sciglio; Muntari, De Jong, Bonaventura; Honda, Menez, El Shaarawy. Allenatore: Inzaghi

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò; Guarin, Hernanes, M'Vila; Kovacic; Icardi, Osvaldo. Allenatore: Mancini

Il pronostico di Milan-Inter

Ogni derby che si rispetti sfugge al pronostico. Di sicuro Milan e Inter si sfideranno a viso aperto, puntando più sulla fase offensiva che non sulle difese, non certo impenetrabili. Ecco perché in questo match potremmo assistere ad almeno una rete per parte. Pronostico: gol