Prima di dirvi dove vedere Roma-Juventus del 2/3/2015 va detto che ha tutte le premesse per configurarsi come la classica gara-evento: la partita è in calendario all'Olimpico con inizio fissato alle 20:45 e il pubblico sarà quello delle grandi occasioni. La Roma è decisamente su di giri dopo il successo di Rotterdam (1-2), valso l'approdo agli ottavi di Europa League 2015. Anche la Juve in settimana è stata impegnata in ambito europeo, avendo sfidato e battuto il Borussia Dortmund per 2-1. In questa occasione i bianconeri capofila del torneo hanno però perso il loro "cervello" del centrocampo Andrea Pirlo per 20 giorni circa ed anche il talento francese Pogba è ora in dubbio per la supersfida con i giallorossi di un Francesco Totti in ottime condizioni, visto quel che è stato capace di fare a Rotterdam.



Dove vedere Roma-Juventus del 2/3/2015, info streaming

Roma-Juventus del 2/3/2015 si gioca quindi il lunedì sera quale posticipo della 25ma di A. Potrà essere seguita su Mediaset Premium o su Sky. Per quanto riguarda la modalità streaming, gli abbonati possono usufruire di Sky Go o Premium Play. In classifica la Juve è davanti a tutti dopo 24 turni, con 57 punti. Ha vinto 17 volte, pareggiato 6, perso una sola volta, a Genova. La Roma ha invece 48 punti (13-9-2) e in campionato sta attraversando un periodo molto delicato, anche perché deve guardarsi alle spalle e difendere il secondo posto utile per la qualificazione in Champions dal recupero prodigioso del Napoli, giunto a soli 3 punti dalla Roma dopo un avvio di stagione tribolato.





Indubbiamente la gara di Champions League contro i tedeschi dell'ex Ciro Immobile, complicata da un grossolano errore difensivo che poteva costare caro, ha sottratto molte energie nervose al gruppo di Max Allegri. Il 2-1 interno nelle gare di coppa è un risultato molto pericoloso. In caso di sconfitta in Germania per 1-0 sarebbero i gialli del Dortmund a proseguire il cammino europeo.

La Juve, che parte da un vantaggio di 9 punti in campionato, potrebbe quindi essere mentalmente po' distratta o magari guardare con un certo interesse all'ipotesi di un pari che lascerebbe tutto com'è.

Per la Roma invece c'è solo una possibilità, per pensare di restare aggrappata al tram scudetto: centrare il successo. Non sarà facile ma dopo settimane di preoccupante sterilità offensiva c'è un Gervinho in più nel motore (l'ivoriano è andato in rete sia all'andata che al ritorno contro il Feyenoord) e perfino il recuperato Iturbe, una spina nel fianco per la Juve nella gara d'andata vinta 3-2, potrebbe rappresentare una sorpresa dell'ultim'ora.

Roma-Juventus del 2/3/2015 dovrebbe vedere molti gol e per questo agli scommettitori consigliamo di puntare sull'opzione Over, immaginando che saranno siglati almeno tre gol nel contesto di un grande spettacolo sportivo. Ricordiamo che in cima alla classifica marcatori, con 14 gol, c'è lo juventino Tevez, in compagnia dell'interista emergente Icardi. Seguono a 12 Menez, Higuain e Dybala. Il primo romanista è l'ex viola Adem Ljajic con 8 marcature.