L'Inter non si ferma più. Una volta superate le incertezze che hanno caratterizzato la prima fase del mercato, la società nerazzurra sta letteralmente dominando la scena sul Calciomercato italiano ed internazionale. Il tecnico Roberto Mancini, in una delle ultime interviste nel finale di campionato, aveva dichiarato di aspettarsi almeno 8-9 nuovi calciatori, e la dirigenza si sta muovendo per accontentare in tutto e per tutto le sue richieste.

Sfumati Yayá Touré, Paulo Dybala e Juan Cuadrado, i nerazzurri non si sono persi d'animo, piazzando due colpi molto importanti per lo scacchiere tattico nella mente dell'allenatore jesino: dopo Jeison Murillo, prelevato già a gennaio dal Granada, infatti, sono arrivati Joao Miranda, 31enne centrale brasiliano dell'Atletico Madrid e, soprattutto, l'erede di Touré, Geoffrey Kondogbia, strappato al Milan con un blitz da sogno nel Principato di Monaco.

Ma l'Inter non ha intenzione di sedersi sugli allori, e vuole provare a definire il prima possibile la rosa per la prossima stagione, cercando di lasciarsi a disposizione il mese di agosto per sfoltire le eccedenze ed, eventualmente, approfittare di qualche occasione di fine mercato. Ecco perché, nel prossimo mese di luglio, Piero Ausilio cercherà di concretizzare un'importante tripla trattativa con il Barcellona.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Obiettivo principale del club meneghino è il terzino destro Martin Montoya: 24 anni, chiuso in Catalogna dalla conferma di Dani Alves e dall'acquisto dal Siviglia di Aleix Vidal, laterale rivelazione dell'ultima Liga. Su Montoya c'è anche lo stesso Siviglia, ma Ausilio è convinto di chiudere per il suo arrivo sulla base del prestito con obbligo di riscatto al termine della prossima stagione.

Non solo Montoya, comunque, nelle mire dell'Inter.

Ai nerazzurri, che hanno messo le mani anche su Giannelli Imbula dell'Olympique Marsiglia, piace molto anche Alex Song, mediano del Camerun che ha disputato l'ultima stagione in prestito al West Ham. Secondo quanto raccolto da 'Tuttosport', però, il giocatore sembra destinato ad una nuova cessione in Inghilterra. Piace a Mancini, ma non rappresenta una priorità, come invece sarebbe Pedro. Il calciatore spagnolo, uno dei preferiti dell'allenatore per giocare sull'esterno destro, ha da poco rinnovato con il Barcellona fino al 30 giugno 2019, ma, secondo il 'Mundo Deportivo' lascerà il club blaugrana in questa sessione di calciomercato.

E l'Inter, naturalmente, è lì pronta ad approfittarne.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto