L'annuncio ufficiale potrebbe arrivare a breve ma ormai è tutto fatto fra l'OM e l'Inter per il passaggio di Giannelli Imbula ai neroazzurri. La formula del trasferimento dovrebbe essere quella del prestito oneroso a quota 1 milione di euro più l'obbligo di riscatto da 19 sonanti milioni di euro da esercitare nella prossima stagione (formula di mercato in stile Shaqiri). Con questo arrivo l'Inter completa la mediana composta dai perni dell'attuale centrocampo transalpino eccezion fatta per il bianconero Pogba.

Un Centrocampo da paura

La coppia nerazzurra ora è una di quelle che fan sognare gli esteti del calcio ma soprattutto i tifosi interisti che, dopo anni bui vissuti sulla scia del triplete, potrebbero rivivere gioie ed emozioni ormai quasi sopite.

Al centrocampo nerazzurro attuale non manca nulla: fisicità, tecnica, forza fisica, visione di gioco e tanto davvero tanto talento, un mix di potenza e classe da far invidia alle grandi del calcio continentale. Per un Tourè svanito nei meandri complessi del mercato, giungono dunque due talenti grezzi ma già pronti e dal potenziale sconfinato.

Gli investimenti di Thohir stanno risvegliando atavici ardori ed entusiasmi in quel di Milano, sponda nerazzurra.

Tutto sommato non finisce qui, e si perché se Shaqiri potrebbe partire per approdare in Premier League sconfessando così un clamoroso esborso economico della scorsa stagione, sono tanti i calciatori che potrebbero aumentare ancora di più il già elevato tasso tecnico interista.

Una Inter da titolo

Da Perisic a Cuadrado, da Salah a Nani passando per Jovetic i nomi che girano, sono di quelli da far girare la testa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Tutti sono alla portata dell'Inter e tutti potrebbero vestire il nerazzurro addirittura già prima del ritiro precampionato agli ordini di Mancini. In più per la difesa sembrerebbe vicinissimo pure l'ottimo terzino destro Montoya proveniente dal Barcellona. Insomma, l'Inter sogna in grande e ha deciso di sedersi, nonostante lo stringente fair play finanziario, al tavolo delle grandi ergendosi, almeno finora, a Regina indiscussa del mercato 2015.

I tifosi sognano il titolo, un titolo che con questi nomi non può essere più considerato una chimera.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto