Rivoluzione in difesa

L'Inter sta per completare una vera e propria rivoluzione nel suo reparto difensivo. Infatti dopo gli arrivi di Murillo, Montoya e Miranda, ora sta per arrivare anche l'esterno che tanto voleva Mancini, ovvero Zukanovic. Questi quattro giocatori formerebbero così una difesa tutta nuova rispetto a quella che ha giocato la scorsa stagione. Questo reparto aveva fatto molta fatica lo scorso anno e per questo Mancini ha voluto concentrare su di esso gli sforzi di mercato del club.

L'accordo con il Chievo e con il giocatore

L'esterno del Chievo aveva già raggiunto da giorni un accordo con l'Inter ma nella trattativa si era inserita anche la Sampdoria. Nella giornata di ieri però c'è stata una svolta positiva a favore del club milanese. Infatti Inter e Chievo hanno trovato l'accordo sul cartellino e anche sulla contropartita ovvero Schelotto che tornerà quindi al club veneto. Su questo ultimo punto c'era però un problema legato all'ingaggio, infatti le richieste del giocatore erano troppo alte per le possibilità del Chievo.

Ma sempre nella giornata di ieri, anche questo nodo è stato definitamente sbloccato. Schelotto, ha infatti deciso di spalmare il suo ingaggio su più stagioni, in modo da permettere al Chievo di proseguire l'affare.

Sfoltire la rosa

Ora il problema per l'Inter sarà quello di sfoltire la rosa in difesa, infatti, i nuovi arrivi chiudono gli spazi per molti giocatori che l'anno scorso erano considerati titolari.

Inoltre nella prossima stagione i nerazzurri dovranno affrontare solo Campionato e Coppa Italia e quindi non serviranno molti ricambi. Proprio per questo l'Inter ha assoluto bisogno di sfoltire la rosa nel reparto difensivo per non rischiare di trovarsi con giocatori inutili. Tra questi giocatori troviamo Juan Jesus, Andreolli e Santon, che hanno però rifiutato tutte le offerte arrivate fino ad ora.

La partenza di uno di questi giocatori darebbe un'ulteriore spinta in avanti per l'arrivo di Zukanovic, così da dare a Mancini una rosa competitiva ma non troppo folta.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!