Domenica 30 agosto 2015, alle ore 18:00, è in programma Roma-Juventus, quello che lo scorso anno era considerato l'incontro chiave del torneo di Serie A. I giallorossi, protagonisti di un mercato interessante che finora ha portato nella capitale Salah e Dzeko, debuttano a Verona e, dopo la Juve, sono attesi a Frosinone dalla matricola ciociara che, insieme al Carpi, è la grande novità della stagione 2015/2016. La nuova Juve è molto diversa da quella che ricordavamo, in quanto non ci sono più pezzi da novanta come Vidal, Pirlo, Tevez.

Che garà sarà?

L'atteggiamento tattico dei giallorossi contro i campioni d'Italia è fin troppo prevedibile. La Roma deve vincere e, per farlo, dovrà attaccare con grande determinazione per innescare il terminale Edin Dzeko. E' però necessario guardarsi dalle ripartenze dell'ex Palermo Dybala, subito a segno nella vittoriosa finale di Supercoppa italiana a Pechino (2-0 inflitto alla deludente Lazio).

Vi ricordiamo l'orario del calcio d'inizio: si parte alle 18:00 in uno stadio Olimpico che sarà sicuramente gremito per spingere verso l'impresa la squadra di Rudi Garcia, che negli ultimi due campionati è giunta al secondo posto e che, quindi, pensa in grande.

Ultime news di calciomercato

In queste ore ha preso corpo l'interessamento del Lione per Mapou Janga Mbiwa, l'eroe dell'ultimo derby. Si profila, inoltre, lo scambio Ljiaic-Bruno Peres.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

L'esterno basso brasiliano (che l'anno scorso firmò un goal coast to coast proprio contro i cugini della Juve) potrebbe tornare molto utile ad una squadra che punta moltissimo su due recuperi: quelli dell'olandese Strootman e del centrale brasiliano Leo Castan anche se, a guardare i numeri e le statistiche, non è certo stata la difesa il tallone d'Achille della Roma nello scorso campionato. A Valencia (1-3) ha impressionato l'egiziano Salah, subito in gol.

La sua velocità tornerà utile. Per quanto riguarda la Juventus, rimane al momento attuale la pista Mario Goetze. In mediana si punterà forte anche sul giovane Sturaro, che contro la Lazio in supercoppa ha dato il suo contributo. Se la Juve riuscirà a 'sopravvivere' alla perdita di Pirlo, resterà altamente competitiva.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto