Riprende la corsa in Europa per le squadre italiane con la Champions League e con l'Europa League. In rampa di lancio per entrambe le competizioni calcistiche continentali c'è il quarto turno con la Juventus di Massimiliano Allegri prima a scendere in campo in Champions League il 3 novembre 2015. Martedì i bianconeri giocheranno infatti dalle ore 20,45 in trasferta contro il Borussia M'gladbach dopo aver pareggiato per 0 a 0 contro i tedeschi allo Juventus Stadium.

La Juventus scenderà in campoda prima della classe visto che dopo tre turni di Champions nel Gruppo D è in testa con 7 punti, il che significa che con una vittoria contro il M'gladbach i bianconeri salirebbero a quota 10 punti blindando la qualificazione agli ottavi di finale. Mercoledì 4/11, sempre dalle ore 20,45, a scendere in campo sarà la Roma di Rudi Garcia, in casa allo Stadio Olimpico, per affrontare i tedeschi del Bayer Leverkusen.

Con soli due punti in tre partite, nel Gruppo E, l'unico risultato utile per i giallorossi è la vittoria altrimenti le possibilità di strappare la qualificazione agli ottavi di Champions si ridurrebbero notevolmente.

Giovedì 5 novembre del 2015 toccherà poi a Napoli, Fiorentina e Lazio scendere in campoper il quarto turno di Europa League. Missione sulla carta semplice per gli uomini del mister Sarri che dalle ore 19, allo Stadio San Paolo, affronteranno il Midtjylland.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

In palio ci sono tre punti pesanti per il Napoli che, vincendo, guadagnerebbe la qualificazione ai sedicesimi di Europa League 2015-2016 con due turni di anticipo. Poi, dalle ore 21,05, in campo la Lazio e la Fiorentina in trasferta per quelli che sembrano essere due match decisivi in ottica qualificazione. Nel dettaglio, la Lazio nel Gruppo G giocherà contro il fanalino di coda Rosenborg con i biancocelesti che, al pari del Napoli, con una vittoria blinderebbero la qualificazione.

Dopo aver perso al 'Franchi' contro il Lech Poznam, per la Fiorentina giovedì sera ci sarà a campi invertiti la rivincita. Guai a fare un ulteriore passo falso in quanto dopo tre turni i Viola nel Gruppo I sono ultimi in classifica con tre punti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto