Non sarà così semplice riportare Ezequiel Lavezzi in Italia. L'ex calciatore del Napoli, infatti, potrebbe lasciare presto il Paris Saint-Germain per trovare nuova sistemazione. Su di lui, però, nonostante siano anni che girino i nomi di Juventus, Inter e Milan, c'è anche il Barcellona di Luis Enrique, che avrebbe individuato nel 'Pocho' il rinforzo ideale per rimpolpare l'attacco. Secondo il quotidiano Sport infatti, l'argentino potrebbe raggiungere i suoi connazionale Leo Messi e Mascherano.

Lavezzi-Barcellona,ipotesi più concreta

Secondo il quotidiano spagnolo, Ezequiel Lavezzi sarebbe intenzionato a lasciare la Francia, dopo tre stagioni col PSG, in cui non ha mai convinto al 100% i transalpini, alternando grandi prestazioni a periodi bui.

Per questi motivi, il giocatore con tutta probabilità dirà addio al Parco dei Principi per approdare in Spagna o per fare ritorno in Italia. A quanto pare il Barcellona avrebbela priorità su tutte, Juventus, Milan e Inter invece, potrebbero inserirsi solamente dopo, che comunque restano alla finestra per un possibile inserimento nella trattativa.Ricordiamo che Ezequiel Lavezzi è un classe 1985 argentino, esploso nel Napoli qualche anno fa. Poi il salto di qualità al plurimiliardario club del Paris Saint-Germain e adesso il cambio pelle ancora una volta. Con la maglia dei parigini, in questa stagione, ha finora collezionato 12 presenze e 2 reti in Ligue 1, vedendo comunque molto il campo anche se solo per tre volte da titolare.

Scadenza del contratto: Lavezzi operazione low-cost

Il 'tesoriere' Robert Fernandez sarebbe pronto a sborsare 5 milioni di euro per convincere il PSG a privarsi del 'Pocho' qualche mese prima, evitando così di perderlo a parametro zero a giugno. Vista l'interessante offerta, il Barcellona sobbalzerebbe in pole per l'acquisizione del cartellino di Lavezzi.

Juve, Inter e Milan possono solo aspettare e sperare ma gli spagnoli sarebbero già pronti a fargli firmare un contratto fino al 2018. Proposta troppo allettante, che difficilmente Lavezzi rifiuterà.