Da sabato 12 a lunedì 14 dicembre si giocherà un altro turno di Serie A. In questo articolo vedremo analisi, probabili formazioni e pronostici delle partite che giocheranno le due squadre di Milano, ovvero l'Inter e il Milan. L'Inter è al comando della classifica ormai prossima a diventare campione d'inverno. Ma, i ragazzi di Mancini, devono continuare a lottare e a sperare che il Napoli e la Fiorentina perdano nei big-match di domenica sera. Oltre a Udinese-Inter, andremo ad approfondire anche Milan-Verona, una partita facile per i rossoneri di Milano.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Analisi di Udinese-Inter

Sarà una 16^ giornata di Serie A piuttosto avvincente, con le tre capoliste alle prese con partite di fondamentale importanza. L'Inter dovrà andare al Friuli per misurarsi contro un Udinese che non va molto bene in campionato ma non va affatto sottovalutata.

Nonostante la recente sconfitta di 3-0 con la Fiorentina, Di Natale si è mostrato piuttosto carico per questa sfida con l'Inter. Insomma, l'Udinese darà del filo da torcere, come si suol dire, all'Inter. Quest'ultima si presenta alla sfida con un ottimo stato di forma. Sono reduci da una vittoria di 1-0 sul Genoa ed hanno la miglior difesa della Serie A con soli 9 gol subiti mentre, i gol fatti sono 18. Il 15 dicembre, i neroazzurri di Milano, saranno impegnati anche in Coppa Italia contro il Cagliari. Per quanto riguarda l'Udinese, hanno una pessima difesa capace di subire 20 gol mentre, l'attacco fatica ad andare a segno, infatti le reti realizzate sono solo 14. Per questa sfida non ci saranno gi squalificati Felipe e Danilo oltre agli infortunati Kone, Heutaux, Zapata e Merkel. Anche l'Inter dovrà rinunciare a qualche giocatore come D'ambrosio (squalificato), Santon e il lungodegente Vidic.

I migliori video del giorno

Ecco le probabili formazioni Udinese-Inter:

  • Udinese (3-5-2): Karnezis- Wague, Domizzi, Piris- Widmer, Badu, Lodi, Iturra, Edenilson Di Natale, Thereau.
  • Inter (4-2-3-1): Handanovic- Nagatomo, Murillo, Miranda, Telles- Brozovic, Medel- Biaiany, Ljajic, Perisic- Jovetic.

Analisi di Milan-Verona

Un'altra sfida interessante si terrà a San Siro ed è Milan-Verona. Per il Milan questa è una partita abbastanza scontata da vincere per una serie di valide ragioni. Il Verona, non solo non ha mai vinto ma non riesce neanche a segnare e al contempo subisce troppi gol. Infatti, i gol subiti sono più del doppio di quelli fatti. Per questa partita, i veronesi, dovranno fare a meno di due giocatori squalificati come il portiere Rafael e Hallfredsson mentre, restano fermi ai box Fares, Albertazzi, Romulo, Matuzalem, Pazzini e Gomez. Insomma, contro l'ultima classificata il Milan non può affatto permettersi di perdere altri punti perché, dopo il recente pari con il Carpi, i rossoneri sono scivolati all'8° posto a-3 dalla Juventus.

Il loro problema rimane la difesa che non è solida, sono 18 i gol subiti mentre, quelli segnati 19. Ecco le probabili formazioni Milan-Verona:

  • Milan (4-4-2): Donnarumma- Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio- Niang, Montolivo, Kucka, Bonaventura- Bacca- Luiz Adriano.
  • Verona (4-4-2): Gollini- Pisano, Moras, Bianchetti, Souprayen- Sala, Viviani, Greco, Ionita- Toni, Siligardi.

Pronostici Serie A

Udinese-Inter: i pronostici saranno 2 fisso e over 1.50 perché l'Inter avrà tutti i giocatori a disposizione al contrario dell'Udinese che, oltre a non riuscire a segnare, subisce molti gol.

Milan-Verona: i pronostici saranno 1 fisso e over 2.50 perché il Verona non riesce a vincere ed è a corto di giocatori. Inoltre, il milan ha bisogno di vincere a tutti i costi.