La fase a gironi della Champions League 2015-2016 si è conclusa. Gli ultimi verdetti sono stati emessi e tra questi c’è pure quello che riguarda la Roma. La squadra di Rudi Garcia, seppur con tanto tremore, ha conquistato la qualificazione agli ottavi di finale. Tra le migliori sedici d’Europa vi era già la Juventus di Massimiliano Allegri, che aveva ottenuto il pass con un turno d’anticipo, anche se avrebbe potuto (e dovuto) puntare al primato del girone. Ora le due italiane attendono il sorteggio che stabilirà gli accoppiamenti del prossimo turno.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

L’appuntamento sarà tra qualche giorno all’interno del quartier generale della UEFA, ma nell’attesa di scoprire quali saranno le avversarie di bianconeri e giallorossi, vediamo le insidie da evitare assolutamente.

Champions League 2015-16: sorteggio ottavi di finale

La Juventus si è qualificata come seconda nel suo raggruppamento ed ora dovrà vedersela contro una delle vincitrici. Tra queste non potrà affrontare il Manchester City, già avversario nella fase a gironi, ma tutte le altre sì. Molte di queste sono davvero ostiche, basti pensare al Barcellona che ha vinto l’ultima edizione proprio contro la Vecchia Signora qualche mese fa. Assolutamente da evitare sono anche Real Madrid e Bayern Monaco, mentre ce la si può giocare alla pari con Atletico Madrid e Chelsea. Il sogno per i bianconeri è il Wolfsburg, forse la più abbordabile del lotto, ma non sarebbe male neppure affrontare lo Zenit San Pietroburgo. Gli stessi pericoli ci saranno per la Roma, la quale non potrà affrontare di nuovo il Barcellona, già avversario nella prima parte di stagione, ma potrà incontrare il Manchester City.

I migliori video del giorno

Gli inglesi non sarebbero male per i capitolini, dato che spesso hanno lamentato lacune difensive e poi sono stati battuti due volte dai bianconeri. Prima di scoprire i dettagli del sorteggio, vediamo le altre squadre in seconda fascia oltre alle italiane. Ci sono Arsenal, Benfica, Dynamo Kiev, Gent, Paris Saint-Germain e PSV Eindhoven.

Il regolamento prevede che agli ottavi non possono affrontarsi squadre dello stesso girone, ma anche della medesima federazione. L’appuntamento sarà fissato a lunedì 14 dicembre alle ore 12.00, in quel di Nyon, con diretta streaming su UEFA.com. Il calendario della Champions League prevede l’andata nei giorni di 16-17 e 23-24 febbraio ed il ritorno nei giorni di 8-9 e 15-16 marzo. Successivamente ci sarà il sorteggio dei quarti di finale (18 marzo). Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che tra qualche giorno saranno definiti anche i gironi della fase finale degli Europei di Calcio 2016.