Mentre i bianconeri proseguono la loro striscia di risultati utili consecutivi in campionato, la dirigenza della Juventus guarda già al futuro nella speranza di rafforzare ancora di più una squadra già molto competitiva.

Permanenza Allegri

Uno dei nodi da sciogliere prima di mettere mano al mercato è la situazione del tecnico livornese Allegri. Dopo la scorsa straordinaria stagione, e la miracolosa rincorsa in Serie A di quest’anno, infatti, l’allenatore juventino sembra far gola a molte big europee.

In particolare in Premier League dove, su di lui, ci sarebbero, rispettivamente in ballottaggio con Mourinho e Conte, il Manchester United ed il Chelsea. Al momento però, il Dg Marotta esclude, in maniera categorica, una sua possibile partenza: ”Il tecnico ha un contratto con noi dunque non ci sono i presupposti per un addio”.

La linea verde

Per tornare al mercato, invece, uno dei mantra che la società di Corso Galileo Ferraris ha sempre rispettato in questi ultimi anni, è stato quello di porre le basi per il futuro prendendo, con varie formule, i calciatori più promettenti nel panorama calcistico europeo.

Queste linee programmatiche non sono cambiate ed infatti Marotta e Paratici, prima di cercare il grande colpo da prima pagina, hanno messo a segno o stanno per concretizzare diversi acquisti interessanti. A partire dai già juventini Mandragora e Sensi, al terzino brasiliano Rogerio, all’attaccante, ora nella Primavera di Grosso, Di Massimo. Senza dimenticare l’intenso “pressing” bianconero per i vari Caprari, Lapadula, Checchin e Aarons del Newcastle e per i sudamericani Matheus e Lo Celso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Mercato dei big

La Juventus, inoltre, sta sondando il terreno per l’arrivo di almeno un grande colpo in grado di rendere la squadra maggiormente competitiva nei palcoscenici europei. La lista della spesa è lunga anche se le trattative non sembrano essere molto facili. Nel mirino della Vecchia Signora nomi non inediti come il centrocampista del Dortmund Gundogan, il trequartista tedesco Gotze, ma anche il coriaceo brasiliano del Chelsea Oscar fino al sogno eterno per l’attacco, Cavani.

Insomma, è già tempo di mercato!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto