Nell'Inter allenata dal tecnico olandese Frank de Boer, solitamente schierata in campo con il 4-2-3-1, brillano a centrocampo, per importanza, tecnica ed efficacia, il 23enne portoghese João Mário, prelevato in estate dallo Sporting Lisbona per 45 milioni di euro ('regalo' di fine calciomercatodel gruppo 'Suning') e, una ventina di metri più avanti, l'argentino Éver Banega, 28enne arrivato a parametro zero dagli spagnoli del Siviglia.

Inter, a centrocampo via Kondogbia e dentro un regista

In questi giorni, però, si parla molto in casa nerazzurra di una possibile cessione a gennaio di Geoffrey Kondogbia, richiesto dal Liverpool di Jürgen Klopp e, pertanto, l'Inter potrebbe essere costretta ad intervenire nella sessione invernale di trattative per reperirne un sostituto.

De Boer sarebbe però intenzionato a prendere una diversa tipologia di giocatore, preferibilmente un playmaker che costruisca gioco. Compito, attualmente, demandato al cileno Gary Medel, non propriamente un regista di qualità.

I nerazzurri seguono Torreira, 20enne uruguaiano della Sampdoria

Ecco perché, secondo il 'Corriere dello Sport – Stadio' oggi in edicola, i nerazzurri starebbero seguendo da vicino il 20enne uruguaiano della Sampdoria, Lucas Torreira, vera e propria rivelazione della compagine blucerchiata in questo avvio di stagione sotto la guida di Marco Giampaolo. Baricentro basso, tecnico e dall'ottima visione di gioco, per caratteristiche viene paragonato a David Pizarro, calciatore che, tra l'altro, ha militato nella fila della Beneamata nella stagione 2005-2006 (40 presenze e 3 reti tra campionato e coppe).

Inter, è lotta con Roma e Milan per il gioiello sudamericano

Problema: su Torreira, passaporto spagnolo e quindi comunitario, ci sarà da battere la concorrenza di Roma (alla quale piace anche Marcelo Brozović) e Milan, piombate sul calciatore già da qualche tempo: il Presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, vuole monetizzare a gennaio, ed è pronto a cedere il proprio gioiello per non meno di 12 milioni di euro dopo averlo pagato appena 1,8 nell'estate 2015 al Pescara di Daniele Sebastiani.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!