Il matera si prepara alla difficile trasferta di Domenica contro il Siracusa ed inquadrare la sfida ci ha pensato il giovane attaccante Louzada entrato in campo nella partita scorsa al posto di Infantino. La partita è davvero importante per il club lucano che al pari delle capolista Lecce e Foggiaè ancora imbattuta, ma insegue a 4 punti di distanza. Una vittoria proietterebbe il Matera ancora più in alto in classifica.

Cuore e testa al Siracusa

Il rammarico per i punti persi contro il Foggia è ancora forte in casa Matera, ma come confermato anche dall'attaccante Louzada in una recente intervista al Corriere del Mezzogiorno, adesso è il momento di lasciarsi alle spalle il pari di domenica scorsa e pensare solo a far bene contro il Siracusa.

Il giocatore ha affermato che lui e i suoi compagni devono pensare esclusivamente al presente, in quanto hanno dimostrato di potersela giocare alla pari sia col Lecce che col Foggia. Non è tutto nell'intervista ha anche dichiarato che il Matera sta bene e che hanno ripreso ad allenarsi con l'unico obbiettivo di andare a vincere sul campo del club siciliano anche per riprendere il feeling con i tre punti che si era interrotto. Inoltre si è detto consapevole che quello di Siracusa è un campo difficile così come tutti gli altri campi della Lega Pro, in quanto in questo campionato non esistono partite semplici e tutte le squadre possono mettere in difficoltà dalla capolista al fanalino di coda.

Maglia da titolare per lui?

Dopo la splendida prestazione contro il Foggia, in cui ha fatto vedere molti dei sui numeri, mettendo in mostra tutte le sue qualità, Louzada si candida per un maglia da titolare. A questo proposito, il giocatore ha concluso la sua intervista dicendosi molto contento dell' opportunità avuta, anche perchè era da un po' che la aspettava visto che fino alla scorsa settimana, mister Autieri lo aveva schierato solo per qualche spezzone di partita. Il giocatore ha poi affermato di sapere quanto e cosa è in grado di dare alla squadra.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie C

Inoltre ha dichiarato di non avere ancora mostrato tutto il suo valore nonostante l'ottima prova offerta contro la squadra pugliese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto