Il Milan vince e vola al secondo posto a -4 punti dalla Juventus capolista in attesa della sfida dei bianconeri contro il Genoa di Ivan Juric. Gli ottimi risultati dell'undici di Vincenzo Montella hanno riportato a Milanello quell'entusiasmo che mancava da tempo.

Addirittura il presidente Silvio Berlusconi sarebbe pronto a fare un passo indietro e riprendersi il Milan chiudendo di fatto la trattativa con i cinesi di Sino-Europe Sports. Nelle ultime ore si è fatta sempre più insistente la voce di un rinvio del closing a causa di problemi burocratici: a tal proposito è arrivato puntuale il Comunicato Ufficiale di Sino-Europe Sports che ha ribadito la volontà di chiudere al più presto la trattativa.

Non curante dei dubbi sul closing, Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo in pectore del nuovo Milan, continua a lavorare incessantemente sul fronte Calciomercato. Negli ultimi mesi sono stati tanti i viaggi fatti dall'ex capo scouting dell'Inter per visionare i talenti in giro per l'Europa ma nel mirino del futuro direttore sportivo del Milan sono finiti due gioielli del calcio nostrano: Franck Kessiè e Federico Bernardeschi. Sul centrocampista dell'Atalanta che gioca oramai da leader nello scacchiere di Giampiero Gasperini, c'è anche il Napoli di Aurelio De Laurentiis e soprattutto la Juventus.

I bianconeri sono alla ricerca di un centrocampista, e se è poco probabile l'assalto a Kessiè già a gennaio, a giugno Beppe Marotta tenterà di intavolare una trattativa per portare il gioiello atalantino alla corte di Massimiliano Allegri.

Nel caso in cui il Milan dovesse passare nelle mani di Sino-Europe Sports, la lotta al centrocampista ivoriano si farà più folta.

Non solo Kessiè

Nel mirino del Milan è finito da tempo Federico Bernardeschi. Il talentuoso trequartista della Fiorentina è stato più volte visionato da Mirabelli che dalla Viola vorrebbe tentare anche il colpo Badelj.

A gennaio è poco probabile l'assalto all'ex giocatore del Crotone, ma nel prossimo giugno Bernardeschi sarà uno degli obiettivi principali del nuovo Milan.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!