Juventus-Palermo è l'anticipo della 25ª giornata di serie A e si giocherà venerdì 17 febbraio. Una partita che sembra essere dall'esito scontato, considerando lo strapotere dei bianconeri in questo campionato, ma che comunque nasconde qualche insidia per la squadra di Allegri. In primo luogo perché i siciliani hanno assolutamente bisogno di punti per la difficile rincorsa salvezza, e poi perché la Juventus non dovrà distrarsi troppo pensando alla prossima partita di Champions League con il Porto.

Così nelle ultime cinque partite

Che giochi contro squadre forti come Lazio o Inter, o squadre invischiate nella lotta salvezza poco importa alla Juventus, che ha vinto tutte e cinque le ultime partite giocate facendo uno scatto avanti verso il sesto scudetto consecutivo. Una marcia davvero incredibile quella di Higuain e compagni. Il Palermo invece nelle ultime cinque gare ha ottenuto solo quattro punti, pareggiando a Napoli e battendo in casa il Crotone nello scontro diretto. La salvezza dista, ad oggi, otto punti, visto che l'Empoli è a quota 22 mentre il Palermo è a quota 14.

Il pronostico di Juve-Palermo

Come detto non ci sono dubbi sui pronostici di questa partita, considerando che la Juventus è nettamente superiore al suo avversario. Allo Stadium, poi, finora i bianconeri non hanno perso nemmeno un punto, vincendo tutte le partite giocate. Un ruolino di marcia impressionante che difficilmente potrà essere interrotto dal Palermo, che pure ha raccolto al San Paolo un pareggio contro il Napoli e spera di ripetere quella che sarebbe una vera e propria impresa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Le probabili formazioni: la Juventus non dovrebbe fare molto turnover, spazio probabilmente a Pjaca al posto di Mandzukic e a Rugani in difesa. Non mancherà in attacco ovviamente Higuain, giocatore che fa sempre la differenza con le sue prodezze. Per quanto riguarda il Palermo, il tecnico Diego Lopez non sembra intenzionato a cambiare modulo. Si continuerà con il tridente offensivo formato da Embalo, Trajkovski e Nestorovski.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto