Uno degli obiettivi dell'Inter nella prossima sessione di calciomercato sarà quello di rinforzare notevolmente la rosa a disposizione del tecnico nerazzurro, Stefano Pioli, in particolar modo nel reparto arretrato che è quello che ha evidenziato maggiori pecche in questa stagione. L'obiettivo numero uno sembra essere il difensore greco della Roma, Kostas Manolas. Il giocatore è stato cercato già nella sessione invernale di mercato ma, i paletti imposti dal Fair Play Finanziario al club nerazzurro, che prevedono il pareggio di bilancio entro giugno 2017, ne hanno impedito l'approdo a Milano.

A giugno le cose cambieranno e i giallorossi non ritengono il calciatore incedibile valutandolo sui 35-40 milioni di euro, una cifra che l'Inter sarebbe disposta a spendere, dilazionando il pagamento in tre anni.

Possibile scambio

La Gazzetta dello Sport però riporta di un possibile scambio tra i due club. Tra le file dei nerazzurri c'è il colombiano Jeison Murillo che potrebbe essere ceduto a fine stagione.

Il calciatore, infatti, è stato relegato in panchina nelle ultime partite a discapito della coppia formata da Joao Miranda e Gary Medel, e rischia di perdere la Nazionale, cosa a lui non gradita visto che dall'approdo di Stefano Pioli il colombiano sembrava tornato sui livelli della scorsa stagione e anche ieri ha ben figurato dopo essere entrato al posto di Medel, che ha accusato un problema muscolare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

I dettagli sull'offerta per il giocatore

Con l'inserimento di Murillo nella trattativa, Manolas arriverebbe all'Inter solo in cambio di un piccolo conguaglio e ciò porterebbe all'esigenza da parte del club nerazzurro di cercare un altro difensore e non è escluso il ritorno in auge del difensore olandese della Lazio, Stefan De Vrij. Si parlava di una possibile offerta di 20 milioni di euro per il giocatore, e ciò potrebbe essere possibile investendo la cifra risparmiata per Manolas.

Tutto dipenderà dal patron dei biancocelesti, Claudio Lotito, che valuta il suo giocatore almeno 35 milioni di euro, ma il contratto in scadenza nel 2018 potrebbe influire notevolmente visto che si rischierebbe di perdere il calciatore a parametro zero.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto