Indipendentemente da quello che sarà il futuro di Allegri (i rumours parlano di un suo sempre più probabile approdo all'Arsenal come erede di Arsene Wenger, ma occhio anche all'interesse del Barcellona), il nuovo modulo su cui si orienterà la Juventus è ormai il 4-2-3-1.

Alcuni interpreti nella prossima stagione saranno sostituiti (Mandzukic è stato un professionista esemplare e dal grande rendimento, ma l'esterno nel terzetto di trequartisti non è per niente il suo ruolo nonostante si sia adattato benissimo al nuovo sistema di gioco), ma in casa Juve tiene banco in queste settimane la situazione attorno a Khedira.

Il tedesco è perfetto nei due centrali di centrocampo e Allegri stravede per lui, tanto che un totem come Marchisio non riesce a soffiargli il posto, ma l'ex Stoccarda e Real Madrid vorrebbe lasciare Torino a fine campionato per approdare nella Mls americana.

Parte Khedira, chi arriva?

E' ancora indeciso sul suo futuro ma l'amministratore delegato Beppe Marotta sta già sondando la situazione per il suo possibile erede: secondo la 'Gazzetta dello Sport' nell'edizione odierna viene raccontato come la 'Vecchia Signora' sia sulle tracce di Milinkovic Savic, centrocampista della Lazio e perno della squadra di Simone Inzaghi.

Il club biancoceleste difficilmente si priverà di lui a meno di un'offerta davvero importante e le pretendenti sono parecchie: i bianconeri infatti dovranno vedersela con Inter, Liverpool, Arsenal e Manchester United per strappare il sì del giocatore (anche se è molto più complicato strapparlo al presidente Lotito).

Milinkovic Savic piace tantissimo perché è in grado di ricoprire tutti i ruoli del centrocampo, unendo qualità a tanta quantità: può essere impiegato come mediano davanti alla difesa, trequartista o mezzala.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il 22enne serbo sarebbe l'ideale proprio per la Juve, in quanto nei 2 del 4-2-3-1 rappresenta la diga perfetta al fianco di Pjanic ma con piedi buoni per non lasciare tutti i compito di regia al bosniaco. Per Savic si parte da una base di 25 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto