Amici di Blasting News buona sera dallo Juventus Stadium di Torino!

diretta - MILAN JUVENTUS 2-1 - 28ma giornata di Serie A-

La Juventus supera il Milan 2-1 al termina di una partita fantastica, densa di occasioni da gol e con un finale rocambolesco. Ai punti ha meritato la formazione di Allegri, che più volte ha sbattuto contro un muro di appena 18 anni che risponde al nome di Gianluigi Donnarumma. Faranno discutere e non poco gli episodi durante 4 minuti di recupero. Prima l'espulsione di Sosa, poi il calcio di rigore concesso a tempo scaduto per un tocco di braccio di De Sciglio su traversone di Lichtsteiner.

Probabilmente il direttore di gara ha scelto di mandare avanti l'incontro oltre il 49' per recuperare il tempo perso per l'espulsione di Sosa.

JUVENTUS-MILAN 2-1

RETI: 29' Benatia, 43' Bacca, 97' rig. Dybala.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Barzagli (dal 1' st. Lichtsteiner), Bonucci, Benatia (dal 33' st. Rugani), Asamoah; Khedira, Pjanic; Dani Alves, Dybala, Pjaca (dal 44' st. Kean); Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Alex Sandro, Marchisio, Lemina, Rincon. All. Allegri.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Zapata, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Pasalic (dal 25' st.

Poli), Sosa, Bertolacci; Deulofeu, Bacca (dal 9' st. Kucka), Ocampos (dal 45' st. Vangioni). A disposizione: Storari, Plizzari, Antonelli, Calabria, Gomez, Mati Fernandez, Lapadula, Suso. All. Montella.

ARBITRO: Massa di Imperia.

NOTE: espulso Sosa (M) per somma di ammonizioni; ammoniti Pasalic (M), Benatia (J), Ocampos (M), Pjanic (J), Khedira (J) per gioco scorretto, Deulofeu (M) per simulazione, Romagnoli (M) per proteste.

SECONDO TEMPO

52' GOL DELLA JUVENTUS!!! 2-1 DYBALA TRASFORMA IL RIGORE E DAVIDE MASSA FISCHIA LA FINE!

52' Dopo infinite proteste rossonere (il tempo di recupero era abbondantemente scaduto e la distanza tra Lichtsteiner era molto ravvicinata) Dybala si appresta a calciare il penalty.

49' RIGORE PER LA JUVENTUS! Incredibile epilogo di partita allo Stadium. Dopo l'ennesimo intervento miracoloso di Gigio Donnarumma su Higuain, l'azione prosegue nei pressi del vertice destro dell'area di rigore dove Lichtsteiner rimette in mezzo la sfera centrando il braccio di De Sciglio.

47' ESPULSO SOSA, doppia ammonizione per il centrocampista rossonero per

45' Saranno 4 i minuti di recupero. Si giocherà fino al 49'.

45' SOSTITUZIONE MILAN Esce Ocampos, entra Vangioni.4-5-1 per Montella con l'obiettivo di resistere fino al triplice fischio.

45' Pjanic manda alle stelle la punizione con un pretenzioso collo esterno da molto distante.

44' SOSTITUZIONE JUVE Entra il classe 2000 Kean al posto di Pjaca.

44' AMMONITO Sosa per fallo ai danni di Dybala. Punizione per la Juventus a 28 metri dalla porta di Donnarumma.

42' AMMONITO Khedira, reo di aver abbattuto Bertolacci sulla trequarti offensiva rossonera.

37' Punizione di Sosa dal limite dell'area colpisce in pieno la barriera.

34' SOSTITUZIONE JUVE. Esce Benatia, entra al suo posto Daniere Rugani.

33' AMMONITO Pjanic

31' OCCASIONE MILAN! Scivola benatia, Poli in verticale per Deloufeu, Buffon salva tutto.

28' OCCASIONE JUVE! Dybala dentro per Kedira, gran sinistro di prima intenzione vola Donnarumma sulla sua sinistra, pallone che si alza, rovesciata di Higuain e altro super intervento del portierone rossonero.

28' Cross dalla sinistra di Asamoah, in qualche modo allontana Romagnoli. Il Milan sembra un po' alle corde e difende ad oltranza.

25' SOSTITUZIONE MILAN Esce Pasalic, entra Poli.

Non cambia nulla tatticamente.

23' Bomba di Ocampos dal limite su servizio di Bertolacci, palla a lato di un paio di metri.

22' Combinazione in velocità Dybala-Higuain-Dybala con il giovane maglia numero 21 che si perde sul più bello allungandosi la sfera agevolando l'uscita di Donnarumma.

21' Romagnoli sfiora per un pelo la deviazione davanti a Buffon su traversone di Sosa.

17' AMMONITO Romagnoli per proteste.

16' OCCASIONE JUVE: Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, bolide di Pjanic dal limite che passa tra una selva di gambe, Donnarumma devia d'istinto sopra la traversa.

14' OCCASIONE JUVE: errore di Zapata, pallone ottimo per Pjaca il cui diagonale dal vertice destro dell'area piccola verso il palo lungo termina di poco a lato.

11' AMMONITO Ocampos per un duro intervento su Bonucci.

9' SOSTITUZIONE MILAN. Fuori Bacca, dentro Kucka.

6' Punizione di Pjanic dal limite dell'area, si allunga Donnarumma e devia in corner.

1' Inizia il secondo tempo

1' SOSTITUZIONE JUVENTUS: Esce Barzagli entra Lichtsteiner.

FINE PRIMO TEMPO: Juventus e Milan vanno al riposo sul risultato di 1-1.

44' CURIOSITA': 30° gol in serie A per Carlos Bacca, 12 in stagione.

43' IL GOL: Carlos Bacca finalizza una splendida azione di contropiede. In tre passaggi il Milan ha ribaltato il campo di 80 metri: Romagnoli allontana la sfera in direzione di Pasalic, che innesca il velocissimo Deloufeu sulla corsia di sinistra; il laterale spagnolo percorre palla al piede tutta la metà campo fino al limite poi serve dentro Bacca che anticipa Buffon con un rapido tocco di punta che passa sotto le gambe dell’estremo difensore e capitano bianconero.

43' GOL DEL MILAN! BACCA PAREGGIA!

36' AMMONITO Benatia, in ritardo su Bacca.

36' Ripartenza di Dybala che scarica in area per Higuain, destro murato da Romagnoli.

34' Punizione dalla destra di Pjanic, Zapata anticipa Bonucci, Khedira spara sul fondo da ottima posizione.

32' CURIOSITA': Benatia non segnava dal gennaio 2014 in Serie A, quando vestiva la maglia della Roma,

30' IL GOL: Dani Alves scodella in area per Benatia che, scattato sul filo del fuorigioco, controlla di petto e con un destro potente infila Donnarumma

30'GOL DELLA JUVENTUS!! JUVENTUS - MILAN 1-0 Rete di Benatia.

28' Dybala sul fondo pesca in area Higuain che manca il controllo sul più bello.

24' Higuain si gira, gran botta con il destro, Donnarumma respinge d'istinto.

23' AMMONITO Pasalic, intervento falloso su Pjanic.

18' Pjaca in area per Dybala, sinistro da posizione defilata deviato in angolo da Romagnoli.

10' Dybala traversone dalla destra, girata di testa di Benatia a lato.

9' OCCASIONE JUVE! Dybala al volo di sinistro dal limite, Donnarumma devia in angolo.8'commentProteste bianconere per un contatto in area tra Dybala e Zapata, l'azione è poi proseguita con il tiro di Pjaca.

8' OCCASIONE JUVE! Percussione centrale di Dybala che scarica in area per Pjaca, il suo destro piazzato sfiora il palo lontano.6'commentBonucci riprende la sua posizione in campo, nulla di grave.

4' OCCASIONE JUVE! Rispondono subito i bianconeri: cross di Dani Alves, Romagnoli tocca di testa, Pjaca controlla in area e di destro impegna Donnarumma, poi Zapata devia sopra la traversa il tap-in di Khedira.

2' Avvio aggressivo dei rossoneri che conquistano il primo calcio d'angolo della gara.

PRIMO TEMPO

ORE 20.15 - FORFAIT DI MARIO MADZUKIC. Il croato, inserito nella lista dei titolari è rimasto negli spogliatoi. Al suo posto confermato Marko Pjaca.

ORE 20 - FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon, Asamoah, Benatia, Bonucci, Barzagli; Pjanic, Khedira; Mandzukic, Dybala, Dani Alves; Higuain.

A disposizione: Neto, Audero, Marchisio, Alex Sandro, Lemina, Pjaca, Rugani, Lichtsteiner, Rincon, Kean. Allenatore: Allegri.

MILAN (4-3-3): Donnarumma, De Sciglio, Zapata, Paletta, Romagnoli; Bertolacci, Sosa, Pasalic; Ocampos, Bacca, Deulofeu. A disposizione: Storari, Plizzari, Suso, Lapadula, Mathi Fernandes, Gomez, Poli, Vangioni, Antonelli, Kucka, Calabria. Allenatore: Montella.

ARBITRO: Massa di Imperia. ASSISTENTI: Meli di Parma e Crispo di Genova. IV UOMO: Galatini di Roma 2. ADDIZIONALI: Banti di Livorno e Doveri di Roma 1.

Amici di Blasting News buonasera dallo Juventus Stadium di Torino!

Qualche istante e scenderanno in campo Juventus e Milan per il quarto ed ultimo atto della saga che in questa stagione ha entusiasmato i tanti appassionati del calcio nostrano. Un bilancio per ora perfettamente in equilibrio dal punto di vista statistico, con una vittoria per parte e un pareggio, anche se il segno X del 23 dicembre scorso è valso al Milan la Supercoppa Italiana dopo i calci di rigore.

La Juventus di Max Allegri si e’ presa una prima rivincita in Coppa Italia, estromettendo i rossoneri dalla manifestazione ai quarti di finale e questa sera vuole tentare il bis in campionato, in modo da scavare solco ancora più profondo tra se le inseguitrici in campionato, approfittando del momento psicologico tutt’altro che positivo di Roma e Napoli.

Ancora out Claudio Marchisio, confermata la presenza in mediana di Pjanic e Khedira, saldo al suo posto di interditore dai piedi buoni nonostante le voci di un futuro lontano da Torino.

Il Milan, dal canto suo, non vuole sentire parlare di closing ma ha smania di espugnare per la prima volta lo Juventus Stadium e dare continuità alla sua corsa nel traffico della zona Europa.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!