La Juventus, reduce dal primo pareggio stagionale in Serie A, arrivato contro l’Udinese in trasferta, affronterà il Milan nel prossimo turno di campionato. Il match sarà giocato di venerdì, perché poi i bianconeri saranno chiamati all’impegno europeo di Champions League. Ad attendere la Vecchia Signora ci sarà la partita di ritorno degli ottavi di finale contro il Porto. L’appuntamento sarà per martedì 14 marzo 2017 alle ore 20.45 al J Stadium di Torino.

La squadra di Massimiliano Allegri è forte della vittoria ottenuta in Portogallo con il risultato di 0-2 (Marko Pjaca e Dani Alves), ma dovrà comunque fare attenzione a non rovinare quanto di buono fatto nei primi 90’. Il pass di qualificazione ai quarti di finale sembra essere in tasca della Juventus, ma nel calcio tutto può accadere.

Champions League: la Juventus ospita il Porto

La squadra bianconera, attesa in campo dopo il Napoli nel match contro il Real Madrid, non perde in casa da 20 partite europee.

Il bilancio attuale è di 11 vittorie e 9 pareggi. L’ultima sconfitta risale alla stagione 2012/13, quando perse 0-2 contro il Bayern Monaco. Dunque, servirà una vera impresa al Porto di Nuno Espírito Santo, che dovrà segnare almeno 2 goal, senza subirne, per prolungare la sfida ai tempi supplementari. Per superare il turno servirebbe un 3-0 o 3-1. La squadra portoghese è riuscita una sola volta su 6 a qualificarsi al turno successivo in competizioni UEFA, dopo aver perso l’andata in casa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

La Juventus, invece, dopo aver vinto l’andata in trasferta ha sempre proseguito il cammino in Europa in tutte e 36 le occasioni. Nonostante in questa stagione sia arrivata una sola vittoria al J Stadium nella fase a gironi, con le altre 2 partite finite in pareggio, i bianconeri hanno i precedenti dalla loro parte. In casa, nelle sfide contro le portoghesi, hanno totalizzato 3 vittorie, un pareggio e una sconfitta.

La Vecchia Signora, dunque, sembra non avere ostacoli lungo la strada verso i quarti di finale, dove approderebbero per la terza volta nelle ultime 7 edizioni a cui ha partecipato. L’anno scorso, dopo il 2-2 di Torino, ci fu l’illusione di una rimonta a Monaco di Baviera contro il Bayern, dove dopo il doppio vantaggio bianconero ci fu la reazione dei padroni di casa, che chiusero i 90’ sul 2-2, andando poi a vincere 4-2 ai tempi supplementari.

Riuscirà stavolta la Juventus ad entrare per la decima volta nel gruppo delle migliori 8 d’Europa? Lo scopriremo molto presto. Nell’attesa vi ricordiamo che la diretta tv della partita sarà trasmessa in esclusiva su Mediaset Premium, con streaming riservato agli abbonati su Premium Play. Dunque, non ci sarà la visione in chiaro su Canale 5. Archiviato questo ostico impegno, ci sarà il sorteggio dei quarti di finale, dopodiché ci sarà il return match della semifinale di Coppa Italia contro il Napoli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto