La prossima estate si potrebbe creare un'interessante asse di mercato tra l'Inter ed il Sassuolo. Dopo gli screzi della scorsa estate, legati all'affare Domenico berardi, adesso le cose sembrano essere tornate alla normalità nonostante il patron, Giorgio Squinzi, non ha mai nascosto la rivalità con i nerazzurri, dovuta anche alla sua fede milanista.

Domenico Berardi all'Inter?

La prossima estate il nome di Domenico Berardi potrebbe tornare di nuovo in orbita Inter, con il calciatore che non ha mai nascosto la propria fede nerazzurra, tanto da arrivare a rifiutare la Juventus la scorsa estate.

La valutazione è sempre intorno ai 25 milioni di euro, anche se non è scontato che l'Inter avanzi la stessa offerta della scorsa estate. Questo tenendo conto anche di un rendimento al di sotto delle aspettative dello stesso Berardi in questa stagione, anche a causa di un infortunio che lo ha tenuto fuori da agosto a dicembre. Un settimana fa Il Giornale ha lanciato la notizia secondo cui lo stesso Berardi avrebbe già firmato un pre-contratto con l'Inter per la prossima stagione.

L'Inter punta anche Acerbi?

Come riporta Calciomercato.com, però, l'attaccante, classe 1994, potrebbe non essere l'unico nome al centro di eventuali trattative tra Inter e Sassuolo. I nerazzurri, infatti, avrebbero manifestato il loro interesse anche per il difensore, ex Milan, Francesco Acerbi, anche lui accostato all'Inter già la scorsa estate. Il centrale, classe 1988, ha una valutazione tra i 10 ed i 15 milioni di euro ma il suo acquisto sarebbe molto utile anche in ottica liste da presentare alla Figc all'inizio della stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Non è escluso che si possa intavolare un possibile scambio con Andrea Ranocchia, ceduto in prestito dall'Inter all'Hull City a gennaio, e che rientrerà alla base a giugno ma sembra chiaro che ormai è fuori dal progetto del club. La scorsa estate proprio il Sassuolo aveva manifestato interesse per quest'ultimo ma la trattativa non è neanche partita perchè l'Inter, dal suo canto aveva chiesto il cartellino di Acerbi in cambio.

La prossima estate la trattativa potrebbe, invece, essere più fattibile visto che il centrale nerazzurro si sta rendendo autore di ottime prestazioni in Inghilterra, rivalutando il proprio cartellino. Acerbi potrebbe rappresentare la riserva perfetta per la futura coppia di centrali dell'Inter, composta da Joao Miranda e, probabilmente, da Kostas Manolas.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto