In vista della sfida di domenica sera tra le acerrime "nemiche" Napoli e Juventus, arrivano anche le parole importanti di Diego Armando Maradona. El Pibe de oro si è chiaramente esposto su Paulo Dybala, che non è ancora certo di partecipare alla sfida.

Maradona su Dybala, el Pibe incorona il campione della Juve

L'ex Palermo, Paulo Dybala, non è ancora certo di essere a disposizione del tecnico Massimiliano Allegri per la sfida di domenica sera tra Napoli e Juventus.

Le condizioni dell'argentino sono ancora da valutare ed in vista della sfida di Champions League, non è certa la presenza del ragazzo. Il San Paolo sarà una bolgia, gremitissimo in ogni ordine di posto e caldo come non mai. I tifosi napoletano sono pronti ad "accogliere" nuovamente Gonzalo Higuain, e la SSC Napoli rivolge un appello ai propri tifosi affinché rispettino le norme vigenti in materia di sicurezza, la cui violazione potrebbe comportare pesanti sanzioni fino alla squalifica del campo, compromettendo così altri impegni casalinghi.

Il San Paolo, casa di Diego Armando Maradona nell'anno dell'ultimo scudetto azzurro, si è più volte espresso contro l'atteggiamento di Gonzalo Higuain, passato dal Napoli alla Juventus e senza mezzi termini ha attaccato il centravanti della nazionale argentina. Discorso completamente differente invece per Paulo Dybala.

Il dieci del Napoli, el Pibe de Oro, ha parlato a Tyc Sports del 21 bianconero: "Seguo Dybala fin da quando aveva 18 anni e giocava nell'Instituto de Cordoba. Paulo deve solo giocare più partite possibili, ma sfonderà perché è un fenomeno. Certe volte fa cose che sono troppo veloci per il calcio italiano, deve ancora prendere confidenza con un certo modo di giocare, però lasciamogli tempo e migliorerà ancora. Del resto è ai livelli di giocatori come Messi e Aguero, ma Leo è di gran lunga il migliore. Messi e Dybala, hanno piedi che Higuain non possiede di certo. Perciò dico che il Pipita continuerà a sognare, ma Dybala continuerà a crescere".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Un'incoronazione importantissima per l'ex Palermo, che arriva per bocca di uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi, qualsiasi sia la fede calcistica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto