Dopo anni vissuti all'insegna dei costi contenuti, con il mantra "Prima cedere e poi acquistare" che era diventato un ritornello fastidioso per tutti i tifosi dell'Inter, con l'arrivo di Suning la tifoseria nerazzurra può tornare a sognare. Il colosso cinese infatti sembra intenzionato a costruire una grande Inter, riportando il club di Corso Vittorio Emanuele sul tetto d'Italia prima e d'Europa poi, lanciando ufficialmente la sfida alla Juventus in vista della prossima stagione. Zhang Jindong, nuovo proprietario dell'Inter e numero uno di Suning Group, ha grandi ambizioni ed anche il figlio Steven sembra molto coinvolto nel progetto nerazzurro, tanto da essere spesso e volentieri a Milano per seguire da vicino le cose di casa Inter.

La scorsa settimana Zhang Senior ha festeggiato il compleanno ed è stato sommerso da tantissimi messaggi dei sostenitori nerazzurri che gli hanno fatto gli auguri, esortandolo a riportare l'Inter ai fasti di un tempo.

Quando si festeggia un compleanno, di solito si ricevono dei regali, ma in questo caso i più grandi doni sembra intenzionato a farli proprio il proprietario dell'Inter: dei bellissimi regali ai tifosi nerazzurri che arriveranno nel corso dell'estate sottoforma di grandi campioni che verranno acquistati nella prossima sessione di Calciomercato.

Ausilio in Cina, pronti 200 milioni per il calciomercato dell'Inter?

Dunque l'obiettivo della nuova proprietà dell'Inter è quello di costruire una grande squadra e in tal senso la dirigenza nerazzurra sarebbe già al lavoro per programmare il futuro. Secondo quanto riportato da "Calciomercato.com", proprio in queste ore il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, sarebbe di ritorno dalla Cina dove avrebbe incontrato i vertici di Suning per concordare le future mosse del club di corso Vittorio Emanuele.

Zhang Jindong avrebbe ribadito ad Ausilio la volontà di investire ingenti somme di denaro, tra i 150 e i 200 milioni di euro, per cercare di colmare il gap con la Juventus e tornare a competere per la conquista del campionato già a partire dalla prossima stagione. Gli obiettivi del calciomercato nerazzurro sono Manolas e de Vrij, con la ferrea volontà di blindare in maniera definitiva il reparto arretrato, dedicandosi poi ad un grande colpo in attacco: in tal caso, il sogno di Zhang continua ad essere Alexis Sanchez, con il calciatore cileno che viene considerato la spalla ideale di Mauro Icardi.

I tifosi nerazzurri quindi sono autorizzati a sognare: Suning vuole riportare l'Inter ai vertici del calcio italiano e la prossima sessione di calciomercato estiva regalerà molte soddisfazioni a tutti i sostenitori della Beneamata.

Eccoun bellissimo gol realizzato da Alexis Sanchez, primo obiettivo dell'Inter targata Suning, con la maglia del Cile: