L'estate dell'Inter non sarà caratterizzata solo da un mercato sontuoso, come anticipato da Suning, che si prepara ad investimenti consistenti per riportare il club ai vertici del calcio italiano e mondiale. La società, infatti, dovrà fare i conti anche con qualche cessione illustre, non solo per le esigenze della rosa per evitare che possa andare in sovrannumero come la scorsa estate, ma anche per le esigenze del Fair Play Finanziario visto che, nonostante i paletti imposti che prevedono il pareggio di bilancio decadranno a giugno 2017, gli della Uefa continueranno a monitorare i conti del club.

Uno dei big che potrebbe essere sacrificato è l'esterno croato, Ivan Perisic. Il giocatore è finito nel mirino del Manchester United ed il tecnico portoghese, Josè Mourinho, si è recato a Zagabria due venerdì fa per incontrare l'entourage del calciatore, che ha cambiato agente affidandosi a Ramadani, che è lo stesso che è entrato in polemica con l'Inter per l'impiego di un altro suo assistito, Stevan Jovetic, poi ceduto al Siviglia.

I Red Devils sarebbero pronti ad offrire 60 milioni di euro per portare Perisic in Inghilterra e convincere l'Inter a farne a meno. Un'offerta che starebbe facendo vacillare Suning visto che il calciatore, che la prossima stagione compirà ventinove anni, sembra aver dato il meglio di sé con la maglia nerazzurra. Con quella cifra, infatti, il colosso di Nanchino sarebbe pronta a sferrare l'assalto decisivo al fantasista del Sassuolo, Domenico Berardi, che secondo Premium Sport è già un giocatore dell'Inter, e al numero dieci della Fiorentina, Federico Bernardeschi, sognando un tridente composto da Berardi, Icardi e Bernardeschi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Non solo Perisic nel mirino

Ivan Perisic non è l'unico giocatore dell'Inter nel mirino del Manchester United. I Red Devils, infatti, starebbero pensando di pagare la clausola rescissoria di 50 milioni di euro contenuta nel contratto del centrocampista croato, Marcelo Brozovic, rinnovato poco prima di Natale. Due cessioni che sistemerebbero il bilancio del club nerazzurro definitivamente viste le sontuose plusvalenze che verrebbero messe a segno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto