La trattativa tra l'Inter e Diego Pablo Simeone continua ad andare avanti senza sosta. Secondo alcune indiscrezioni mercoledì sera ci sarebbe stato l'incontro tra il tecnico argentino ed una delegazione di Suning per discutere gli ultimi dettagli di un accordo che sembra praticamente fatto. Al Cholo, infatti, è stato proposto un quadriennale a undici milioni di euro a stagione, praticamente il doppio di quanto percepisce attualmente all'Atletico Madrid (sei milioni di euro a stagione).

Nell'incontro, però, non si è discusso solo del contratto ma, anche, della strategia di mercato da attuare per rinforzare al meglio una rosa che in questa stagione ha dimostrato non poche pecche, in particolar modo in difesa.

Al Cholo sono stati proposti pieni poteri sul mercato ma sarà, ovviamente, necessario qualche cessione visto che nonostante i paletti imposti dal Fair Play finanziario crolleranno a giugno (prevedono il pareggio di bilancio), l'Uefa comunque continuerà a tenere d'occhio il bilancio dei nerazzurri. A partire saranno quasi certamente Jeison Murillo e Marcelo Brozovic, ma sono in bilico anche le posizioni di Ivan Perisic ed Ever Banega. Sicura anche la cessione di almeno due terzini, con Yuto Nagatomo e Davide Santon che potrebbero essere ceduti in Premier League. Con il grande tesoretto ricavato da queste cessioni più 150 milioni di euro messi a disposizione da Suning partirà la rivoluzione.

La nuova Inter

In porta sarà confermato Samir Handanovic, salvo offerte fuori mercato, sugli esterni assalto a Ricardo Rodriguez e Matteo Darmian, nonostante Danilo D'Ambrosio abbia dimostrato di potersi giocare un posto da titolare, al centro arriverà almeno uno tra Kostas Manolas e Stephan De Vrij, ma non è escluso che si punti su entrambi nel caso in cui Murillo dovesse essere ceduto ad una cifra estremamente vantaggiosa.

A centrocampo confermato Roberto Gagliardini insieme a Joao Mario, mentre potrebbe essere ceduto Geoffrey Kondogbia solo in caso di un'ottima offerta. Il Cholo si schiererà con il 4-4-2 e per un posto accanto all'ex centrocampista dell'Atalanta sono stati sondati il centrocampista olandese della Roma, Kevin Strootman, ed il centrocampista cileno del Bayern Monaco, Arturo Vidal, che potrebbe essere ceduto in caso di offerta intorno ai 50 milioni di euro (quasi impossibile arrivare a Marco Verratti).

In attacco accanto a Mauro Icardi i nerazzurri cercheranno di accontentare Simeone tentando l'assalto all'attaccante francese Antoine Griezmann, che vorrebbe continuare a lavorare con il Cholo.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!