Mino Raiola torna a lavorare con l'Inter? I segnali sembrano chiari, il noto procuratore nelle ultime interviste rilasciate non ha fatto altro che fare complimenti alla società nerazzurra, nello specifico a Suning, sottolineando come ci sia un progetto ben delineato, a differenza di quanto succede con i cinesi del Milan.

Raiola ha lavorato le ultima volte con il club nerazzurro quando, essendo il procuratore di Zlatan Ibrahimovic e Maxwell, guidò la loro cessione al Barcellona dopo di che, da allora, ha curato solo il trasferimento di Mario Balotelli al Manchester City nel 2010.

Da allora il potente agente non ha più trattato con il club nerazzurro, prima di adesso più che altro. Raiola, infatti, sembra essere la regia di uno dei grandi colpi che l'Inter sembra in procinto di chiudere per la prossima stagione: si tratta del difensore greco della Roma, Kostas Manolas.

I rumors sul suo trasferimento circolano da tempo, perfino a gennaio si era parlato di un possibile passaggio anticipato, bloccato dai paletti imposti dal Fair Play Finanziario, che prevede il pareggio di bilancio entro giugno 2017.

La notizia dell'inserimento di Raiola nella trattativa è stata da Premium Sport e che spiega il motivo dei tanti elogi di questo mese elargiti nei confronti del colosso di Nanchino. Le cifre dell'affare sono ormai note: alla Roma andranno 40 milioni di euro più eventuali bonus, mentre per il giocatore, che nella Capitale percepisce 1,9 milioni di euro a stagione, è pronto un contratto quadriennale con notevole aumento dell'ingaggio, arrivando a percepire 3,5 milioni di euro a stagione più bonus.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Manolas sarebbe solo il primo colpo dell'Inter in vista della prossima stagione, che si prospetta piena di botti per il club nerazzurro, che vuole tornare ai vertici del calcio italiano e mondiale. La priorità sarà rinforzare la difesa, che è il reparto che ha mostrato maggiori pecche in questa stagione, e l'acquisto di Manolas va in questa direzione ma non sarà l'unico. Arriverà almeno un esterno difensivo (Andrea Conti e Ricardo Rodriguez i nomi più caldi) mentre potrebbe arrivare un altro centrale nel caso in cui fosse ceduto Jeison Murillo.

In quel caso l'altro rinforzo potrebbe rispondere al nome del difensore olandese della Lazio, Stefan De Vrij, che, avendo il contratto in scadenza a giugno 2018, potrebbe essere ceduto per una cifra intorno ai 20 milioni di euro, con buona pace del patron biancoceleste Claudio Lotito, che la scorsa estate chiedeva il doppio per il suo cartellino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto