La Juventus sta cercando un centrocampista di alto livello per la prossima sessione di Calciomercato estivo. Uno dei nomi più caldi in queste ore è quello di James Rodriguez del Real Madrid, giocatore che piace moltissimo sia alla dirigenza bianconera, sia al tecnico Massimiliano Allegri. L'avventura del centrocampista colombiano pare ormai essere giunta al capolinea; dopo una stagione in "chiaro-scuro", nella quale Rodriguez ha alternato numeri da campione ad prestazioni molto negative, è arrivata a sorpresa la svolta.

Il giocatore sudamericano, infatti, ha reagito in modo molto scomposto alla sostituzione decisa da Zinedine Zidane nel match contro il Leganés. I media spagnoli scrivono che ormai i rapporti tra James Rodriguez e l'allenatore dei "blancos" si sarebbero deteriorati completamente. Il capocannoniere ai Mondiali del 2014 in Brasile, dunque, sarà sicuramente ceduto da Florentino Perez a giugno e la Juventus è la principale candidata ad assicurarsi le sue prestazioni.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato bianconero.

Juve, vicino James Rodriguez: ha rotto con il Real Madrid

Secondo quanto riporta il noto quotidiano iberico "As", dopo il "fattaccio" di Leganés, il Real Madrid è intenzionato a vendere James Rodriguez nella prossima sessione di calciomercato estivo. Zinedine Zidane ha deciso di non metterlo fuori rosa, ma di impiegarlo come riserva nella parte finale della stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La squadra maggiormente interessata ad assicurarsi le sue prestazioni è la Juventus, che lo segue ormai da molto tempo. La dirigenza bianconera ha avuto dei contatti con il giocatore negli scorsi giorni: Beppe Marotta gli ha offerto un super ingaggio e il giocatore colombiano sembra essere molto attratto dalla possibilità di vestire la maglia bianconera. Massimiliano Allegri è un grandissimo estimatore del centrocampista sudamericano, dato che è in grado di giocare sia come trequartista che come esterno offensivo.

Il "diez" colombiano, però, è seguito anche da alcuni importanti club della Premier League inglese, come Chelsea e Manchester United, squadre pronte ad offrirgli un ingaggio faraonico. Anche l'Inter, inoltre, lo ha messo da tempo nella lista (nella scorsa sessione di calciomercato estivo, il gruppo Sunig offrì ben ottantacinque milioni di euro per garantirsi le sue prestazioni). Sono attesi ulteriori sviluppi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto