Non si è ancora conclusa la stagione sportiva 2016-2017, ma il Milan si muove già con lo sguardo puntato al futuro. La squadra rossonera ha conquistato la qualificazione in Europa League, anche se dovendo passare dai preliminari di fine luglio, e in vista della prossima stagione ha intenzione di compiere un mercato robusto per mettere a disposizione di Vincenzo Montella una squadra competitiva per provare a raggiungere i primi quattro posti in campionato che, dal prossimo anno, varranno l'accesso diretto alla fase a gironi della Champions League.

Il lavoro della dirigenza rossonera ha già portato a Milanello Mateo Musacchio, difensore centrale acquistato dal Villareal, e verosimilmente si continuerà a lavorare in fase difensiva con almeno due esterni. Ma c'è da lavorare anche sul reparto di centrocampo, con la trattativa per Franck Kessié ben avviata e la necessità di acquistare un giocatore di maggiore esperienza in mezzo al campo.

Le idee "italiane": Badelj e Biglia

I primi approcci in queste settimane hanno condotto i dirigenti rossoneri a spostare lo sguardo su Milan Badelj e Lucas Biglia.

Il centrocampista della Fiorentina è tornato nel mirino del Milan dopo i tentativi falliti nello scorso mese di gennaio, mentre Biglia è il giocatore di talento che servirebbe alla squadra rossonera per dettare i tempi di gioco nella zona centrale del campo. La Lazio, però, è una bottega carissima e Lotito non si schioda dalla richiesta che va oltre i 20 milioni di euro, nonostante l'argentino sia alle porte dei 32 anni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Con il club capitolino potrebbe aprirsi una trattativa più larga in cui potrebbero essere inseriti anche due esterni offensivi, Keita Balde da una parte e M'Baye Niang dall'altra. In quel caso, però, il cartellino del francese che ha voglia di lasciare il Watford non basterebbe e sarebbero necessari almeno altri 30 milioni di euro per portare a casa sia Biglia che Keita.

L'alternativa Tolisso

A questo punto il Milan potrebbe anche allargare gli orizzonti e provare ad immaginare un nuovo profilo per il centrocampo da affidare a Montella.

Il nome giusto per i rossoneri potrebbe essere quello di Corentin Tolisso, mediano francese in forza al Lione e che con ogni probabilità lascerà il club francese nel prossimo mercato estivo. Il giocatore classe 1994 è stato molto vicino alla Juventus nel mese di gennaio e anche l'Inter ci ha fatto un pensierino. Adesso è arrivato il Milan che sta provando a bruciare la concorrenza, visto che al momento Juve e Inter sembrano aver mollato la presa.

Il prezzo del francese si attesta intorno ai 35 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto