Da questa mattina Luciano Spalletti non è più l'allenatore della Roma. Dopo un terzo posto in campionato lo scorso anno, conquistato dopo essere subentrato a Rudi Garcia quando la squadra era decima, ed un secondo posto in questa stagione, il tecnico toscano ha deciso di lasciare la squadra capitolina, non cedendo alle lusinghe del nuovo direttore sportivo, Monchi, che ha provato in ogni modo a convincerlo a restare.

Spalletti-Inter, manca solo l'ufficialità

È molto probabile che sarà lui il nuovo tecnico dell'Inter, manca solo l'ufficialità ma i dettagli sembrano essere stati definiti, a meno di sorprese dell'ultimo momento con Antonio Conte, che deve incontrarsi con il patron del Chelsea, Roman Abramovich. Per il tecnico toscano, comunque, è già pronto un contratto triennale a 4 milioni di euro a stagione più bonus legati al raggiungimento dei vari obiettivi predisposti da Suning.

Calciomercato Inter, Perisic al Manchester United

Suning che ha tutte le intenzioni di rivoluzionare la rosa e svolgere una sessione di mercato sontuosa, soprattutto una volta che avrà sistemato la questione del financial fair play. Il colosso di Nanchino, infatti, cederà Ivan Perisic al Manchester United per 50 milioni di euro prima del 30 giugno, dopodiché dal primo luglio comincerà una sontuosa campagna di rafforzamento della rosa, anche per accontentare le richieste del nuovo tecnico.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Inter, ecco i colpi di calciomercato per la difesa

Come riportato dal Corriere dello Sport, è molto probabile che l'ex allenatore della Roma si affidi ad una linea difensiva a quattro, anche se con l'approdo di Antonio Rudiger questa si potrà facilmente adattare a tre a partita in corso. Un altro centrale in arrivo potrebbe essere il portoghese Pepe, in scadenza di contratto con il Real Madrid. Arriveranno anche due esterni difensivi: l'obiettivo numero uno sulla destra è Andrea Conti dell'Atalanta, mentre sulla sinistra in pole c'è il terzino brasiliano del Nizza, Dalbert.

Nainggolan, Di Maria e Rodriguez i sogni nerazzurri

A centrocampo confermato Roberto Gagliardini, sono possibili ben due colpi: Radja Nainggolan e Tolisso. Il belga è l'obiettivo numero per la sua duttilità, essendo in grado sia di giocare dietro le punte sia di poter essere schierato in ogni ruolo del centrocampo. In avanti ceduto Perisic, andato via in scadenza di contratto Rodrigo Palacio, sarà ceduto molto probabilmente Gabigol in prestito.

Si sognano due grandi colpi: Angel Di Maria dal Paris Saint Germain e James Rodriguez dal Real Madrid. Più probabile, però, che arrivi uno solo di questi due, affiancato dal possibile arrivo di uno tra Federico Bernardeschi e Domenico Berardi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto