Arriva un importante indiscrezione sul futuro di Antonio Conte e sul suo possibile approdo sulla panchina dell'Inter in vista della prossima stagione. Secondo quanto riporta il giornalista de "Il giorno" Fabio Mola, Antonio Conte, fresco vincitore della Premier League grazie al successo ieri del suo Chelsea contro il WBA, sarebbe arrivato questa mattina in Italia e, vista quindi la sua presenza in patria, è facile ipotizzare che proprio in queste ore ci potranno essere ulteriori importanti contatti tra Conte e il suo entourage e la dirigenza nerazzurra ora guidata da Walter Sabatini.

L'Inter, dopo un corteggiamento serrato e a tratti asfissiante, pare essere intenzionata a provarle tutte pur di convincere il tecnico ad accettare l'offerta dei nerazzurri. Il tecnico italiano inoltre è da sempre un pupillo di Walter Sabatini che da pochi giorni è a capo di tutto il settore tecnico dell'Inter. Conte, dal canto suo, ha sempre detto che, dopo la conquista del titolo, avrebbe fatto chiarezza sul suo futuro e ora quindi è tempo di scegliere se restare la Chelsea per provare l'assalto alla Champions League nella prossima stagione oppure cedere alle lusinghe dell'Inter per buttarsi a capo fitto in questa nuova intrigante sfida.

Il trionfo con i londinesi e la nostalgia di casa

Come detto Antonio Conte, proprio ieri sera, ha conquistato con il suo Chelsea la Premier League: decisivo è stato un gol del centravanti Michy Batshuayi che ha trovato la via della rete pochi minuti dopo essere entrato in campo fissando il punteggio finale sull' 1 a 0 e consentendo cosi a Conte e ai suoi uomini di poter festeggiare senza nemmeno attendere le partite degli avversari.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Quello di Conte è stato un vero capolavoro sportivo, al primo anno con i Blues infatti ha letteralmente trasformato la squadra che, nel campionato precedente, aveva chiuso solamente al decimo posto. Ieri il suo nome è stato osannato a gran voce ma anche nell'intervista post partita il tecnico non ha nascosto la nostalgia di casa e quanto sia per lui difficile vivere lontano dalla famiglia, che come è ormai noto ha deciso di non trasferirsi a Londra.

"Una dedica speciale? Alla mia famiglia. Non è stata un'annata facile per me, con la mia famiglia in Italia", queste sono state nello specifico le parole del tecnico italiano che fanno ben sperare tutti i tifosi interista che sperano di vederlo l'anno prossimo alla guida dei nerazzurri.

Un affare da 84 milioni di euro complessivi

E' bene sottolineare che un eventuale approdo di Antonio Conte in nerazzurro rappresenterebbe comunque un importante investimento per i nerazzurri che dovrebbero infatti sborsare circa 84 milioni di euro complessivi.

15 di questi andrebbero al Chelsea mentre gli altri servirebbero per l'ingaggio da 23 milioni di euro lordi a stagione che l'Inter dovrà garantire a Conte per almeno 3 stagioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto