La dirigenza della Juventus vuole costruire una squadra praticamente imbattibile per la prossima stagione; si prospetta una formazione di grandissimo talento, nella quale tutti i giocatori sono "intercambiabili", come avveniva nell'Olanda di Cruijff. Nel "calcio totale" della nazionale "orange" degli anni '70, infatti, tutti i calciatori della rosa erano in grado di ricoprire più ruoli (basti pensare al portiere Jongbloed, che faceva anche il libero, o allo stesso Cruijff, che poteva giocare in qualsiasi posizione del campo).

Non a caso, Beppe Marotta e Fabio Paratici, infatti, stanno cercando di portare alla Juventus uno degli ultimi artefici del "calcio totale", ovvero Andrés Iniesta. Il regista spagnolo è stato un grandissimo estimatore di Cruijff e con Joseph Guardiola ha fatto parte forse della formazione più forte di ogni tempo (il Barcellona del "tiki-taka").

Juve, 'colpo' Iniesta per il 2017/2018? I dettagli

L'arrivo di Iniesta alla Juventus potrebbe risultare devastante per gli effetti che potrebbe avere sul calcio italiano ed europeo.

Alla Juventus di Massimiliano Allegri, infatti, mancherebbe proprio un regista puro come Don Andrés per essere praticamente perfetta. L'innesto del centrocampista spagnolo, dunque, avrebbe probabilmente delle ripercussioni molto importanti e rischierebbe di cambiare la storia del calcio, facendo diventare questa Juventus (che è già fortissima) una vera e propria macchina di successi. Il regista spagnolo non ha ancora rinnovato con il Barcellona e, secondo quanto riportano i media iberici, avrebbe già aperto al trasferimento a Torino. Ma la Juve non segue solo Iniesta per la prossima stagione. Ecco la situazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Douglas Costa e Mendy alla Juventus?

Oltre ad un regista puro, Beppe Marotta e Fabio Paratici seguono anche un esterno offensivo in grado di spostare gli equilibri. Il preferito di Massimiliano Allegri è Douglas Costa, ala tecnica, veloce e molto fisica del Bayern Monaco; il club tedesco sarebbe favorevole all'operazione di mercato e anche il brasiliano gradirebbe la destinazione bianconera. Nelle prossime settimane è in programma un incontro tra l'entourage di Douglas Costa e la dirigenza juventina; la trattativa potrebbe andare in porto dopo la finale del 3 giugno a Cardiff.

Come Iniesta, anche Douglas Costa è un interprete del "calcio totale", dato che può essere impiegato anche come trequartista, come attaccane e all'occorrenza come terzino. Per rinforzare le fasce, invece, il primo obiettivo della Juve è Mendy del Monaco. Ecco la probabile formazione titolare della Juve del 2017/2018: Buffon, MENDY (Dani Alves), Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Pjanic, INIESTA, DOUGLAS COSTA (Mandzukic), Dybala, Cuadrado, Higuain.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto