Potrebbe essere Gianluigi Donnarumma uno dei super colpi della Juventus in questa sessione di Calciomercato estivo. Il fenomenale portiere del Milan, che ha solo diciotto anni, piace moltissimo alla dirigenza bianconera, che lo ritiene il vero erede di Gianluigi Buffon (il quale dovrebbe ritirarsi nel 2018, dopo i Mondiali in Russia). Stando a quanto riporta il noto esperto di mercato Paolo Bargiggia, Donnarumma sta facendo molta fatica a trovare l'intesa con il Milan per il rinnovo del contratto.

Il suo potente agente, Mino Raiola, chiede infatti per il suo assistito un ingaggio di almeno cinque milioni di euro (mentre il Milan è disposto ad offrirne quattro). La Juventus vuole approfittare di questa situazione e ha intenzione di dare l'assalto al diciottenne numero uno rossonero in questa sessione di mercato estivo. Non dimentichiamo, comunque, che su Donnarumma ci sono anche alcuni dei migliori club europei, come per esempio Barcellona, Manchester City, Manchester United, Paris Saint Germain e soprattutto Real Madrid (Florentino Perez è disposto a mettere sul piatto una super cifra per assicurarsi le prestazioni del diciottenne portiere del Milan).

La Juventus, però, potrebbe decidere di proporre al Milan un'offerta molto interessante: ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato bianconero.

Juve, possibile un clamoroso scambio con il Milan: ecco la situazione

Stando a quanto scrive il noto quotidiano romano "Il Corriere dello Sport", l'entourage di Donnarumma ha avuto dei contatti con il Paris Saint Germain, ma sullo sfondo c'è sempre la Juventus.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La società bianconera, infatti, non ha mai mollato la presa sul portiere diciottenne e in caso di clamorosa rottura è pronta a fiondarsi sul fortissimo portiere, ritenuto l'erede ideale di Gianluigi Buffon. La Juventus potrebbe decidere di mettere sul piatto una cifra cash molto alta (tra i sessanta e i settanta milioni di euro) più il cartellino del portiere brasiliano Neto. Il numero uno sudamericano, peraltro, nelle ultime ore è entrato nel mirino del Milan nel caso in cui Donnarumma dovesse decidere di lasciare il Milan.

Il club rossonero, comunque, sta valutando anche altri portieri, come Matteo Perin del Genoa, Wojciech Szczesny della Roma (che è seguito anche dalla Juventus), Pepe Reina del Napoli e Claudio Bravo del Manchester City. In ogni caso, il Milan farà di tutto per trattenere il proprio gioiello.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto