Milan letteralmente inarrestabile sul mercato. La dirigenza rossonera, dopo avere acquistato Mateo Musacchio e Franck Kessié, ha messo a segno altri due colpi. Si tratta di Ricardo Rodriguez, forte terzino sinistro che è stato prelevato dal Wolfsburg per circa 18 milioni di euro, e di Lucas Biglia, regista argentino proveniente dalla Lazio. Quest'ultimo acquisto è molto importante, dato che va a rinforzare notevolmente il reparto mediano del Milan, che ha sofferto non poco in questa stagione.

Biglia, il regista che mancava al Milan

Il club rossonero verserà circa 22 milioni di euro di euro nelle casse della società capitolina, mentre per Biglia è pronto un ingaggio da 2,5 milioni a stagione. Il Milan ha finalmente trovato un regista puro, giocatore che mancava dai tempi di Andrea Pirlo, che dettava i ritmi alla squadra e gestiva la manovra. Biglia è l'acquisto più intelligente del mercato estivo del Milan e partirà titolare al posto di Riccardo Montolivo, giocatore che non ha mai pienamente convinto i tifosi rossoneri (José Sosa, invece, è diventato un metronomo e partirà verosimilmente dalla panchina). Ma vediamo quale potrebbe essere la formazione titolare del Milan per la prossima stagione.

Mercato Milan, ecco i probabili undici titolari per il 2017/2018

In porta non è sicuro che resti Donnarumma. Il giovanissimo portiere, infatti, non ha ancora rinnovato con il Milan e sta ricevendo offerte dai più importanti club europei (come Juventus, Real Madrid, Chelsea, Manchester City e Manchester United). Il suo procuratore, Mino Raiola, ha deciso di prendere tempo e di valutare tutte le proposte che stanno arrivando al suo assistito.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

In caso di clamorosa cessione, il Milan piomberebbe su Sirigu o su Claudio Bravo. La difesa pare praticamente già fatta e dovrebbe essere composta da Abate, Musacchio, Romagnoli e Ricardo Rodriguez. A centrocampo ci saranno i due nuovi acquisti, Biglia e Kessié, oltre a Giacomo Bonaventura, che da anni è una delle certezze del Milan (nonostante i suoi problemi fisici).

Milan, in attacco assalto a Belotti

In attacco, si cercherà di trattenere Jesùs Suso, che sta ricevendo numerose proposte da alcune squadre della Premier League e dal Borussia Dortmund.

Deulofeu dovrebbe essere sostituito da Keita, che ha già un accordo con il ds rossonero Massimiliano Mirabelli. Il centravanti potrebbe essere uno tra Morata, Aubameyang e Belotti, con quest'ultimo in vantaggio sugli altri due. Il Mian, infatti, ha intenzione di offrire a Cairo 60 milioni di euro più il cartellino di Niang e Kucka, due giocatori che piacciono moltissimo a Mihajlovic.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto