Inter e Milan pronte a farsi guerra sul mercato. Nerazzurri e rossoneri hanno messo gli occhi sullo stesso calciatore e adesso potrebbe scaturirne un'asta sul mercato tra i due club. L'oggetto del desiderio dei due club è un ragazzo, Pietro Pellegri, che attualmente milita nel Genoa. Pellegri è un ragazzo giovanissimo, è nato infatti il 17 marzo 2001 e dunque ha solo 16 anni. In molti però sono concordi nel dire che sia un predestinato.

Il giovanissimo attaccante ha fatto tutta la trafila nelle giovanili del Genoa e nella stagione appena terminata ha fatto addirittura il suo debutto ufficiale nel campionato di serie A. In totale in questa stagione Pellegri ha collezionato 3 presenze di cui 2 da subentrato e una dall'inizio. Il pupillo di Preziosi ha già un record: è stato il calciatore italiano più giovane ad esordire in serie A.

Come se questo non bastasse però, Pellegri, ha anche realizzato un gol nel nostro campionato. Nell'ultimo match del Genoa, infatti, Pellegri all'esordio da titolare è andato a segno contro la Roma in un match passato alla storia per l'addio al calcio giocato da parte di Francesco Totti.

Pellegri: un predestinato che Preziosi ha paragonato a Messi

Con il suo gol contro la Roma, Pellegri ha messo paura a tutti i tifosi della squadra capitolina che proprio per via della sua super prestazione hanno rischiato di veder svanire all'ultimo il secondo posto in campionato e di conseguenza la qualificazione diretta ai gironi di Champions.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Milan

Alla fine quella partita la Roma l'ha vinta per 3 a 2 e tutta l'attenzione mediatica è stata per l'addio di Totti. Resta però la straordinaria prestazione di Pellegri che da solo ha fatto ammattire l'intera difesa giallorossa. Il presidente del Genoa Preziosi stravede per questo ragazzo e qualche tempo fa in un'intervista lo aveva addirittura definito il nuovo Messi. Il paragone di Preziosi probabilmente è stato un po' troppo azzardato ma di sicuro Pellegri è destinato ad una grande carriera se continua di questo passo.

Anche perché il ragazzo sembra un tipo con la testa sulle spalle e questo lo porta ad allenarsi sempre al massimo. In questa stagione ha anche messo a segno 7 reti con la primavera del Genoa, confrontandosi sempre con avversari che in media avevano 3-4 anni più di lui.

Inter-Milan ecco il primo derby di mercato tra le due dirigenze cinesi

Inter e Milan hanno subito capito il potenziale del ragazzo e per questo si sono fiondate sul giocatore per provare ad acquistarlo già da ora, prima che la sua valutazione salga alle stelle.

Il primo club a farsi avanti è stato il Milan che ha proposto al Genoa di acquistarlo subito e lasciarlo per altre due stagioni in prestito al grifone. Secondo Sky Sport però, adesso sul giocatore è forte anche l'Inter che con Sabatini e Ausilio sta facendo pressing sia sull'entourage del giocatore che sulla dirigenza genoana. Insomma il primo derby di mercato sembra essere partito. E viste le disponibilità economiche delle due nuove dirigenze cinesi c'è da scommettere che sarà un derby a suon di milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto