Sono caduti i veli sulla serie A 2017/18 con il sorteggio del calendario. Il massimo campionato di Calcio prenderà il via il 19 agosto con gli anticipi e si concluderà il 20 maggio per dar spazio ai campionati mondiali di Russia. Per la nuova stagione agonistica sono stati fissati particolari paletti: la Lega ha stabilito che non ci saranno scontri diretti nei turni infrasettimanali, non possono esserci scontri tra squadre che disputeranno impegni europei, le squadre che hanno giocato l'ultima partita in casa quest'anno la giocheranno in trasferte.

Pubblicità
Pubblicità

Come nelle precedenti stagioni è stata disposta l'alternanza per quanto riguarda le squadre della stessa città (Milano, Roma, Torino, Genova e Verona). I campioni in carica della Juventus vanno a caccia del settimo titolo consecutivo dopo aver inanellato record su record. Quest'anno la concorrenza sembra più agguerrita rispetto alle ultime stagioni. Oltre al Napoli di Sarri e la Roma di Di Francesco le milanesi si presentano ai nastri di partenza più agguerrite che mai.

Pubblicità

In particolare il Milan è stato ridisegnato dagli arrivi di big come Bonucci e Biglia. La società rossonera è pronta a piazzare altri importanti colpi a centrocampo ed in attacco. Stesso discorso per l'Inter di Luciano Spalletti. Da quest'anno le prime quattro squadre del campionato di Serie A saranno ammesse alla Champions League.

Alla seconda c'è Roma-Inter, amarcord Spalletti

Prima giornata: Atalanta-Roma, Bologna-Torino, Crotone-Milan, Verona-Napoli, Inter-Fiorentina, Juventus-Cagliari, Lazio-Spal, Sampdoria-Benevento, Sassuolo-Genoa, Udinese-Chievo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

Si parte subito con un interessante Inter-Fiorentina e Atalanta-Roma con Antognoni che ufficializza, in pratica, il passaggio di Vecino al club nerazzurro. 'C'è anche Pioli tra gli ex'.

Ottava giornata super

Nella seconda giornata (27 agosto) c'è subito un big match con Roma-Inter che potrebbe essere già spareggio Champions League. Partenza da brividi per Spalletti e Sabatini contro i viola e la loro ex squadra.

Nella terza giornata il Milan farà visita alla Lazio mentre nella quarta giornata è previsto il derby campano tra Napoli e Benevento. Alla quinta riflettori puntati su Juventus-Fiorentina e Lazio-Napoli. Alla sesta giornata (24 settembre) è in programma il derby della mole tra Juventus e Torino. Cairo ha ribadito che Belotti giocherà la sfida in maglia granata. 'Ho già messo la parola fine sulla questione nei giorni scorsi'.

Pubblicità

Nella settima giornata (primo ottobre) il Milan sfiderà la Roma in attesa della scoppiettante ottava giornata (15 ottobre) con il derby della Madonnina (Inter-Milan), Juventus-Lazio e Roma-Napoli.

Napoli-Juventus il tre dicembre

Nella nona giornata il Napoli affronterà l'Inter al San Paolo mentre all'undicesima è prevista la sfida tra Milan e Juventus. Il derby tra Verona e Chievo tornerà alla nona giornata.

Pubblicità

Alla dodicesima giornata è fissato il derby di Genova mentre nel seguente turno ci sarà l'atteso Napoli-Milan. Alla quattordicesima è in programma Lazio-Fiorentina mentre alla quindicesima ci sarà Napoli-Juventus (3 dicembre). Nella giornata successiva i bianconeri affronteranno l'Inter allo Stadium. Si giocherà anche nel periodo natalizio con Juventus-Roma in programma il 23 dicembre. Chiusura da brividi per il Milan che affronterà la Fiorentina (30 dicembre) in trasferta e l'Inter (contro la Lazio). Il Napoli affronterà alla penultima la Sampdoria mentre all'ultima giornata sarà di scena a Crotone (ritorno al San Paolo). La Juventus giocherà a Verona la diciannovesima giornata.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto