Il Crotone si avvicina a gradi passi al debutto stagionale in programma nella giornata di domenica 12 agosto quando avverrà la disputa del Terzo turno eliminatorio di Tim Cup. In attesa di conoscere l'avversaria designata di questa stagione che sarà una formazione tra Massese, Piacenza e Novara impegnati nei primi due turni, la formazione del tecnico rossoblu Davide Nicola procede a ritmo spedito la preparazione estiva nella sede del ritiro di Moccone.

Pubblicità
Pubblicità

Tre test amichevoli disputati nelle ultime settimane hanno permesso di valutare da vicino la bontà del lavoro atletico svolto in questa prima parte di preparazione, in attesa di accogliere altri volti nuovi che caratterizzeranno il prossimo campionato.

Crotone, si prepara il nuovo 'colpo'

Per riuscire a concedere le migliori carte possibile al tecnico della formazione pitagorica, la società sta operando in modo oculato cercando di massimizzare il budget programmato per questa stagione.

Dopo gli arrivi di Olvier Kragl, Ante Budimir, Davide Faraoni, Marcello Trotta, Leandro Cabrera e Mariano Izco, la squadra del presidente Gianni Vrenna sta programmando i prossimo colpi di mercato in modo da aumentare non solo numericamente ma anche qualitativamente il livello della squadra. Il nome forte delle ultime ore sembra essere quello dell'attaccante della Roma, Umar Sadiq giovane classe 1997 di ritorno da una breve e deludente esperienza tra le fila del Bologna.

Pubblicità

Il ragazzo era già stato corteggiato a lungo in estate, propendendo per la pista romagnola. Una scelta che, alla luce dello scarso impiego dell'ultimo torneo si è dimostrata poco fortunata.

Un elemento seguito con attenzione dal direttore sportivo calabrese Beppe Ursino, una operazione che potrebbe concretizzarsi in caso di assenso del calciatore, Un attaccante con grande fisicità capace di garantire presenza e reti con un debutto importante in Serie A con la maglia della Roma prima di essere girato in prestito.

L'altro nome al quale starebbe lavorando il Crotone dopo la cessione del difensore brasiliano Claiton Dos Santos alla Cremonese è quello di Arlind Ajeti, elemento in forza al Torino ma con le valige in mano. Anche il suo nome era già stato accostato al Crotone, un profilo che sembra piacere come confermato dal Direttore Generale del Crotone, Raffaele Vrenna ai microfoni di "TuttoMercatoWeb" nei giorni scorsi. In attesa di sviluppi, il Crotone continua a lavorare in attesa del debutto stagionale.

Pubblicità

Leggi tutto