Trentuno calciatori in rosa: due bandiere, venti over e nove under. Andiamo alla scoperta della rosa del Foggia Calcio.

Portieri

Sono quattro i portieri momentaneamente in rosa: nel ritiro di Castel di Sangro si allenano a disposizione di mister Giovanni Stroppa e Nicola Dibitonto, preparatore dei portieri, Enrico Guarna, diventato, dato l'obbligo di riscatto in favore dei "Satanelli" in caso di promozione in Serie B, a tutti gli effetti un calciatore del Foggia (era in prestito dal Bari, ndr), Ivan Pelizzoli, portiere di grande esperienza che sarà il numero 12 ed è stato acquisito a parametro zero, ed infine il giovane Stefano Tarolli, rientrato alla base dopo i trasferimenti temporanei in Serie D prima al Piacenza e poi al Manfredonia. Non aggregato al gruppo l'over spagnolo Alex Sànchez, per il quale si cerca una soluzione di trasferimento.

Difensori

Sono dieci invece i difensori in lista, contando anche il jolly Alberto Gerbo (nasce mezzala, ndr) che sembra essere il candidato per la maglia da titolare di terzino destro. Gli altri esterni su quella corsia sono la bandiera Giuseppe Loiacono ed il brasiliano Angelo Mariano De Almeida, sulla lista dei partenti del direttore sporti Giuseppe Di Bari, mentre dalla parte opposta ci sono Matteo Rubin.

e gli under Alessandro Celli, giunto a parametro zero in seguito alla retrocessione della Lupa Roma in Serie D, e Luigi Dinielli, che potrebbe essere ceduto in Lega Pro per acquisire minutaggio ed esperienza.

Per le magliette da difensori centrali, troviamo la coppia titolare della passata stagione composta dagli over Luca Martinelli e Tommaso Coletti, più l'altro over Giuseppe Figliomeni, fermatosi ieri a causa di un infortunio, l'under brasiliano, scuola Fiorentina, Alan Empereur, che sembra essersi ripreso dai problemi fisici che lo avevano colpito nella passata stagione. Presente in ritiro anche il classe '98 Alessio Pertosa, che potrebbe rimanere in rossonero giocando nella formazione Primavera.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Calciomercato

Centrocampisti

Qualità e quantità negli otto elementi di centrocampo a disposizione del mister Giovanni Stroppa: impossibile non partire dall'altro calciatore bandiera e capitano Cristian Agnelli, presente dalla rinascita del Foggia in Serie D (2012/13) fino ad oggi.

Completano il reparto gli over Antonio Junior Vacca, Davide Agazzi (nuovamente in prestito con diritto di riscatto in favore del Foggia e di controriscatto in favore dell'Atalanta, proprietaria del cartellino del calciatore) ed Elio Calderini (calciatore che nasce esterno offensivo ma che l'allenatore sta provando come interno di centrocampo), i classe '94 Francesco Deli (riscattato dalla Paganese usufruendo della clausola nel precedente prestito) e Giuseppe Sicurella.

Si sta allenando con i rossoneri anche il francese Kyllan Ramé, nato nel 1997, per il quale si attende un documento dalla Francia per poterne ufficializzare l'acquisto. Assente invece Davide Lodesani, per il quale sembra prospettarsi una cessione a titolo definitivo.

Attaccanti

Affollatissimo il reparto offensivo che conta ben nove elementi: le punte centrali sono il bomber Fabio Mazzeo, capocannoniere del girone C di Lega Pro con 21 gol messi a segno in 28 partite, Giacomo Beretta, attaccante classe '92 già allenato da Stroppa nelle giovanili del Milan, e Tony Letizia, l'anno scorso in prestito al Cosenza da gennaio ed anche quest'anno nella lista dei partenti; nel ruolo di esterno destra l'unico che sembra essere certo di rimanere a Foggia è Cosimo Chiricò, che ha prolungato il suo contratto fino al 2020, mentre sembra essere lontano dai colori rossoneri il futuro di Vincenzo Sarno e di Luca Pompilio; a sinistra troviamo l'under Manuel David Milinkovic, giunto in prestito dal Genoa con la stessa formula del precedentemente citato Agazzi, l'altro nuovo arrivato Francesco Fedato, acquisito dopo che il calciatore si era svincolato dalla Sampdoria, e Roberto Floriano, rientrato dal prestito alla Carrarese della passata stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto