Non si può sempre parlare di calciomercato certo, ma l'argomento che stiamo per trattare siamo sicuri che farà discutere sopratutto tra i tifosi dell'Inter, perché il noto giornalista sportivo Maurizio Pistocchi, già al centro delle attenzioni e delle polemiche dopo il suo addio a Mediaset in quanto colpevole di essere troppo duro nei confronti della Juventus, ha avuto un altro duro confronto sui social network, e sempre nei riguardi del club bianconero e in particolare verso un tifoso juventino. Un battibecco molto caldo, partito dall'osservazione fatta dal giornalista sull'Inter, che inizialmente non aveva nulla a che fare col club piemontese.

Maurizio Pistocchi battibecca con un tifoso juventino

L'intento di Pistocchi non era sicuramente quello di arrivare ad un attacco nei confronti di un tifoso juventino, anche perché come già detto la Juventus in questo caso aveva molto poco a che fare col tweet del giornalista. Infatti si è rivolto in particolare all'Inter, elogiando lo staff di Luciano Spalletti, composto da altri 5 allenatori tra cui Giovanni Martusciello. Secondo il suo pensiero, questa è stata un'ottima idea per migliorare la fase difensiva nerazzurra.

'Non lo dice nessuno: ingaggiare Giovanni Martusciello, che cura la fase difensiva, è stata una ottima idea.

Spalletti sa che ha imparato da Maurizio Sarri'. E' bastata questa semplice frase per scatenare l'ironia di un tifoso juventino che prontamente ha risposto dicendo: 'Inutile ricordare chi è retrocesso nella passata stagione', riferendosi chiaramente a Martusciello che nel campionato da poco terminato è retrocesso alla guida dell'Empoli.

Subito pronta la risposta di Maurizio Pistocchi, però, che ha espresso subito ironicamente il suo pensiero sulla Juventus quando disputa le finali di Coppa dei Campioni: 'Inutile ricordare chi ha preso sette gol in due finali di Champions League'.

Insomma, si è capito chiaramente che Maurizio Pistocchi non simpatizza molto per la Juventus e per i sostenitori bianconeri.

Nutre probabilmente più simpatia nei confronti dei colori nerazzurri e dello staff tecnico di Luciano Spalletti. Intanto l'Inter continua a lavorare per rinforzare la propria squadra e sembra ormai definitivamente chiusa la trattativa per Vecino della Fiorentina. Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato o sul mondo del Calcio in generale è possibile cliccare sul tasto Segui presente in alto accanto al nome dell'autore di questo articolo.