Continua a tenere banco il caso Bonucci. L'approdo del difensore dalla Juventus al Milan ha indubbiamente mosso l'opinione pubblica. Molti non hanno infatti chiaro il motivo per il quale la Juve si sia liberata di Bonucci dopo anni di successi. Sorprende ancor di più, come mai si è scelto di cederlo ai 'rivali' calcistici del Milan, possibile ostacolo alla lotta scudetto. Molti hanno collegato la decisione della dirigenza con quanto successo a Cardiff, durante la finale di Champions League. Sembra che qualcosa negli spogliatoi sia accaduto, con il difensore adesso al Milan protagonista in 'negativo'.

Juventus, cos'è successo nella notte di Cardiff?

Sulla Juventus e su Cardiff sono state fatte varie supposizioni. ​Si è ipotizzato che fra Allegri e Bonucci ci sia stato uno screzio legato ad alcune incomprensioni o diversità caratteriali. Nelle ultime giornate, ha anche fatto molto scalpore la finta intervista di Mandzukic, nella quale il calciatore attaccava i suoi compagni di squadra. In particolare il riferimento era ad una presunta lite avviata da Dani Alves e Bonucci, segno che nello spogliatoio qualcosa non funzionasse. Ma la notizia, diventata virale in poche ore, si è poi rivelata un vero e proprio fake acchiappa click. I protagonisti dell'accaduto, nei rispettivi profili social, hanno infatti smentito quanto emerso e diffuso attraverso Facebook.

Juventus, Pjanic interviene sul 'caso Bonucci'

A parlare è adesso il forte centrocampista della Juventus Miralem Pjanic. Il calciatore è intervenuto a SkySport24, proferendo ai microfoni dell'emittente alcune interessanti dichiarazioni. Pjanic ha rivelato che è stato molto attento a quanto successo nelle ultime giornate che hanno seguito l'addio di Bonucci.

Quelle prima citate, secondo il pensiero del centrocampista, sono solamente falsità. Il calciatore si riferisce proprio alla bufula diffusa su Mandzukic, che ha per qualche ora creato scompiglio tra i tifosi bianconeri. L'ex della Roma ha confermato che la sconfitta della Juventus è arrivata semplicemente perchè gli avversari erano più forti.

"Non è successo nulla tranne il discorso uno a uno di mister Allegri all’intervallo". Queste le testuali parole di Pjanic che ha ancora una volta smentito quanto si vociferava sulla notte di Cardiff. L'intervista a SkySort24 si conclude con un in bocca al lupo del centrocampista all'ex compagno Bonucci. I due si ritroveranno avversari nelle prossime sfide tra Juventus e Milan.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!