In casa Inter sembra cominciarsi a muovere qualcosa di concreto sul mercato. I tifosi, infatti, attendono la grande replica ai cugini del Milan, che hanno praticamente definito l'acquisto del difensore della Nazionale italiana, Leonardo Bonucci, dalla Juventus per 40 milioni di euro e, molto probabilmente quello del centrocampista argentino, Lucas Biglia, dalla Lazio per 20 milioni di euro.

L'inter punta obiettivi molto difficili

Il direttore tecnico, Walter Sabatini, quest'oggi ha svelato in conferenza stampa: "Inter sta puntando a obiettivi molto difficili, cozzando anche contro volontà delle società interpellate e ci serve un po’ di tempo, ma non devo tranquillizzare nessuno", facendo intendere come il club nerazzurro stia, comunque, riscontrando alcune difficoltà nel trattare con alcuni club la cessione dei loro 'pezzi pregiati'.

Il riferimento è molto probabilmente alla trattativa per portare a Milano il centrocampista belga della Roma, Radja Nainggolan, visto che i giallorossi non vorrebbero fare a meno di un altro pilastro dopo aver ceduto Mohamed Salah al Liverpool, Antonio Rudiger al Chelsea e Leandro Paredes allo Zenit San Pietroburgo e dopo aver dovuto dare l'addio al leggendario capitano, Francesco Totti, che andrà a ricoprire il ruolo di dirigente. Stando ad alcune indiscrezioni, l'Inter avrebbe già offerto un contratto quadriennale a sei milioni di euro a stagione al belga, ma il giocatore attende la mossa del club capitolino, che la scorsa estate gli aveva promesso un adeguamento del contratto (attualmente ha un contratto fino al 2020 a 3,2 milioni di euro a stagione).

Colpo Di Maria

Stando a quanto riportato in esclusiva da FcInternews, l'Inter sarebbe pronta a rispondere ai colpi del Milan. E' stato raggiunto, infatti, l'accordo per l'approdo a Milano del fuoriclasse argentino del Paris Saint Germain, Angel Di Maria. La trattativa va avanti da qualche settimana ed il giocatore avrebbe accettato di spalmare il suo attuale ingaggio (il Fideo ha un contratto fino al 2019 a nove milioni di euro a stagione).

Per annunciare l'acquisto, però, il club nerazzurro attende di definire la cessione dell'esterno croato, Ivan Perisic, al Manchester United. I Red Devils, infatti, sembra si siano convinti a soddisfare le richieste economiche dell'Inter, andando a versare nelle casse del club circa 55 milioni di euro. La cifra verrebbe girata, praticamente per intero, al Paris Saint Germain per l'ex giocatore di Real Madrid e Manchester United.