Il calciomercato è in fermento. Aperta ufficialmente la sessione estiva del 2017, i top club di Serie A stanno lavorando per rinforzare le rose a disposizione degli allenatori. In questa fase iniziale c'è stato un club su tutti che ha dominato la sessione, il Milan. I rossoneri hanno messo a segno ben cinque colpi di mercato e non intendono fermarsi. Superata la questione legata al fairplay finanziario, ora ci si aspetta l'ingresso in scena di Suning. L'Inter ha intenzione di regalare a Spalletti due/tre giocatori importanti che possano entusiasmare i tifosi.

La Juventus lavora sottotraccia ed è pronta a mettere a segno il secondo colpo dopo Schick. Andiamo con ordine.

Juventus: quattro colpi in arrivo

Dopo la rescissione del contratto di Dani Alves, la Vecchia Signora sta lavorando a riempire il 'vuoto' lasciato dal brasiliano ma non solo. In cima alla lista di Beppe Marotta c'è un altro brasiliano: Danilo del Real Madrid. La Juventus e il Real Madrid sono pronti a chiudere la trattativa e la fumata bianca dovrebbe arrivare nel giro di qualche giorno. Ai madrileni andranno circa 20 milioni di euro mentre il giocatore firmerà un contratto quinquiennale a 5 milioni di euro a stagione. Marotta e Paratici stanno lavorando anche alla trattativa per Bernardeschi e settimana prossima potrebbe esserci la svolta.

Un altro colpo sarà quasi sicuramente Mattia De Sciglio per il quale c'è però ancora molta distanza tra Milan e Juventus. Nei prossimi giorni la Vecchia Signora tenterà l'assalto anche a Blaise Matuidi.

Inter-Roma: duello per Duncan

L'Inter, superato il vincolo del fairplay finanziario, può tuffarsi nel calciomercato. L'idea di Suning è quella di portare a Milano due top player e il nome in cima alla lista di Sabatini è quello di Radja Nainggolan oltre che quello di Angel Di Maria.

Il centrocampista della Roma vuole il rinnovo con aumento ma l'Inter è pronta a fare un'offerta importante per assicurarselo. Nelle ultime ore è spuntato anche il nome di Alfred Duncan. Il mediano del Sassuolo potrebbe arrivare per circa 10 milioni di euro ma è forte la concorrenza della Roma. Il nome a sorpresa per Luciano Spalletti è quello di Arturo Vidal.

L'ex juventino potrebbe trovarsi in difficoltà dopo l'arrivo di Tolisso e convincerlo a trasferirsi all'Inter potrebbe non essere difficile.

Milan, non solo Kalinic

Si scalda l'asse Milano-Firenze. Il club rossonero e la Fiorentina stanno lavorando da tempo alla trattativa per Nikola Kalinic ma nelle ultime ore è spuntato un altro affare: lo scambio tra Bertolacci e Badelj. Il Milan cerca da tempo in regista e il croato è gradito dal tecnico Montella. L'affare potrebbe andare in porto se non si sbloccherà Lucas Biglia. La Lazio, a tal proposito, fa muro perché Lotito non si 'fida' dei cinesi di Rossoneri Sports Investement Lux ma Fassone e Mirabelli hanno l'accordo in tasca sia con l'argentino che con Keita Baldé.

Infine, il Milan sta per chiudere per Calhanoglu e Conti mentre c'è stato un sondaggio per Jayson Murillo dell'Inter.