Imprime una nuova accelerazione al calciomercato la società bianconera; i dirigenti della Juventus hanno deciso di rinvigorire la rosa da mettere a disposizione del tecnico Massimiliano Allegri, con il chiaro intento di arrivare a puntare alla Champions League. Il vero obiettivo stagionale della squadra di Corso Galileo Ferraris è chiaramente quello di puntare a Kiev, sede della prossima finale della più importante competizione calcistica continentale.

Marotta e Paratici hanno finalmente trovato il sostituto di Leonardo Bonucci, il difensore centrale passato al Milan per l'importante cifra di oltre quaranta milioni di euro.

E' il giorno di visite mediche e firma per il nuovo centrale bianconero

Tra polemiche per l'addio di Bonucci e tantissimi nomi che si sono rincorsi a lungo, finalmente i bianconeri hanno trovato il sostituto del difensore azzurro.

Il giorno delle visite mediche e della firma con la maglia della Juventus per Benedikt Howedes è finalmente arrivato. Il difensore tedesco classe 1988 sarà un giocatore della Vecchia Signora. Il calciatore cresciuto nelle fila dello Schalke 04 è arrivato a Torino nella notte ed in mattinata si sottoporrà alle visite mediche presso il J Medical per poi apporre la firma ad un contratto quadriennale, che lo legherà al club bianconero fino al 2021.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Il ragazzo guadagnerà 3 milioni di euro netti a stagione più bonus. Il tedesco Howedes arriva in bianconero in prestito oneroso per 3,5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato ad altri 8,5 milioni e quasi 3 milioni di bonus, valutazione complessiva che si aggira intorno ai quindici milioni di euro.

Un transito per arrivare a Spinazzola

Beppe Marotta e Fabio Paratici sono molto attivi sul fronte calciomercato; mancano ormai due giorni alla chiusura della sessione estiva, ma i bianconeri sono ancora alle prese con trattative importanti.

Secondo quanto riportato sui maggiori quotidiano sportivi in edicola stamani, ed in particolare secondo il Corriere dello Sport, l'idea della Juventus è quella di arrivare a Diego Laxalt per poi girarlo all'Atalanta come sostituto di Leonardo Spinazzola, finito ai margini della società bergamasca e sempre più intenzionato a vestire la maglia bianconera sin da subito e senza rispettare l'accordo di prestito biennale che prevedeva il suo rientro a Torino la prossima stagione.

Marotta ha quindi intenzione di provarci ancora per l'esterno orobico di proprietà della Juventus, assicurandosi anche le prestazioni dell'ex Inter per il futuro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto