La nuova stagione per la Juventus sta per iniziare, ma il mercato della squadra bianconera andrà avanti alla ricerca di uno o forse due nuovi acquisti. Dopo aver potuto saggiare la tenuta difensiva della squadra di Massimiliano Allegri durante la Supercoppa Italiana e le amichevoli precampionato, Marotta e Paratici avrebbero deciso di provare a portare all'ombra della Mole due giocatori in due reparti: un difensore centrale ed un terzino destro.

Per quanto riguarda quest'ultimo si fa sempre più spazio l'ipotesi Spinazzola dall'Atalanta, mentre per sostituire Leonardo Bonucci spunta un nome che sta già facendo scatenare i tifosi: Jerome Boateng.

Jerome Boateng è l'obiettivo principale per la difesa della Juventus

Il giocatore classe 1988 sarebbe una soluzione molto gradita nell'ambiente bianconero, un colpo che, nel caso in cui dovesse realizzarsi, farebbe parzialmente dimenticare ai tifosi della Juve la partenza di Bonucci.

Boateng è infatti considerato uno dei più forti centrali di difesa al mondo, avrebbe inoltre la giusta esperienza per caricarsi sulle spalle una difesa che nelle ultime apparizioni ha dato segni di cedimento. Si tratta di un giocatore abituato ai grandi palcoscenici europei, che potrebbe essere fondamentale per provare l'assalto alla prossima Champions League. Sul giocatore ci sarebbero oltre ai bianconeri anche la Roma ed il Nizza, ma un posto nella difesa bianconera potrebbe far gola all'attuale difensore del Bayern.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

L'unico dubbio sull'operazione per portare Jerome Boateng alla Juve è rappresentato dagli acciacchi fisici che lo hanno colpito la scorsa stagione, problemi che gli hanno causato anche problemi a risalire nelle gerarchie difensive della squadra tedesca.

Calciomercato Juventus: non solo Boateng, si pensa anche a Garay

In questi ultimi giorni della finestra estiva di calciomercato, la dirigenza della Juventus, dopo aver messo a segno il colpo Matuidì sta puntando Boateng dal Bayern Monaco.

La trattativa però nonostante gli ottimi rapporti tra le due società non è semplice, sia perché c'è da superare la concorrenza di altri club sia perché il difensore è stato per anni un punto fisso nella difesa bavarese. Nel caso in cui si dovessero riscontrare problemi per il tedesco, Marotta virerebbe deciso su Garay del Valencia. Anche in questo caso si tratterebbe di un acquisto di grande spessore, considerando che il difensore argentino è stato finalista ai mondiali del 2014 ed ha una buona esperienza internazionale.

La dirigenza bianconera farà quindi il possibile per portare alla corte di Allegri un difensore in grado di ricostruire il muro difensivo che ha portato la Juventus a raggiungere traguardi importantissimi ed a sfiorare per due volte in tre anni il sogno triplete.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto