Il prossimo weekend il campionato osserverà un turno di riposo per gli impegni della Nazionale. Al Bernabeu, il 2 settembre, si gioca Spagna-Italia. Nell'attesa, scopriamo il calendario della terza giornata di Serie A 2017-2018. Vi anticipiamo subito che non sono stati ancora resi noti gli anticipi e i posticipi, ed i loro orari. Vi aggiorneremo non appena saranno resi noti. Intanto, nella giornata di ieri, si sono giocate tre partite del secondo turno.

Il Bologna ha superato di misura il Benevento per 1-0, la Juventus ha battuto il Genoa 4-2 a Marassi con tripletta di Dybala dopo essere andato sotto di 2 gol nei primi 7 minuti. Infine, l'Inter di Luciano Spalletti ha trionfato 3-1 sul campo della Roma, con tecnico e direttore sportivo (l'ex Sabatini ndr) che si sono presi una bella rivincita.

Le partite del terzo turno

La terza giornata di Serie A torna con alcune partite di cartello.

Su tutte, Lazio-Milan, che si profila già oggi match molto delicato per i rossoneri. La squadra di Montella, stasera contro il Cagliari, può approfittare del ko interno della Roma nell'anticipo di ieri per portarsi a +3 sulla Roma. Un vantaggio, al momento soltanto sulla carta, che Bonucci e compagni dovrebbero preservare anche nel prossimo turno, andando a conquistare altri 3 punti sul difficile campo della Lazio, che dopo la vittoria nella finale di Supercoppa italiana ha a sorpresa impattato sullo 0-0 casalingo contro la matricola Spal.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Per quanto riguarda la corsa Champions League, a Marassi gli occhi saranno puntati tutti su Sampdoria-Roma. I blucerchiati, allenati da mister Giampaolo, possono mettere in difficoltà la nuova Roma, che ha perso i suoi due più grande totem degli ultimi anni vincenti, Luciano Spalletti e Francesco Totti, rivoluzionando una rosa ora in mano ad Eusebio Di Francesco, alla sua prima panchina su una grande dopo l'esperienza maturata in quel di Sassuolo.

Intanto, lì davanti, sembra già poter essere un duello a tre fra Juventus, Napoli e Inter. Allo Stadium di Torino si gioca Juve-Chievo, un incontro che non dovrebbe essere proibitivo per la formazione di Allegri. Lo stesso per la banda di Maurizio Sarri. Al Dall'Ara c'è grande attesa per Bologna-Napoli, una sfida che evoca piacevoli ricordi ai tifosi partenopei. C'è poi Inter-Spal, una gara che fino alla passata stagione avrebbe forse preoccupato i tifosi nerazzurri, ma che oggi non fa più paura.

Le altre partite sono: Atalanta-Sassuolo, Benevento-Torino, Cagliari-Crotone, Hellas Verona-Fiorentina, Udinese-Genoa. Turno favorevole, sulla carta, a Torino e Fiorentina. Più equilibrati invece gli incontri di Bergamo, Cagliari e Udine. Ricordiamo, un'altra volta, che non sono stati resi noti gli anticipi e posticipi, e i relativi orari, delle gare del prossimo turno di campionato, che si svolgerà comunque tra il 9 e 10 settembre, salvo anticipi e posticipi fissati a venerdì 8 e lunedì 11 settembre.

In ogni caso, vi aggiorneremo non appena sarà ufficiale il calendario della terza giornata.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto