Il Collegio di Garanzia ribalta la decisione della Lega e riammette i biancorossi del Rende in Serie C, si va dunque verso tre gironi dunque a 19 squadre. Anche se non ci sono ancora comunicati ufficiali in merito da parte della Lega Pro.

La terza serie cosi passa, almeno per il momento, a 57 squadre. Attese informazioni ora per il Lumezzane.

Non è stato da solo il Rende Calcio nel percorso legale che ha deciso di intraprendere dopo la non ammissione in Lega Pro.

Pubblicità
Pubblicità

A sostegno della società biancorossa e del presidente Fabio Coscarella anche il sindaco della città Marcello Manna si è mosso di concreto con gli avvocati della società e il presidente Coscarella hanno valutato tutte le opportune iniziative, anche di natura istituzionale, e che hanno portato alla tutela la squadra di calcio e hanno salvaguardato un patrimonio di tutti i rendesi. Alla fine ce l'hanno fatta!

Ecco cosa cambia.

Quasi certamente andrà a inserirsi nel gruppo C per il prossimo campionato di Serie C e sarà la 19esima formazione nel girone.

Non perdere le ultime notizie!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa di più oppure scopri qui tutti i Canali. Ti terremo aggiornato sulle novità che non puoi perderti!
Serie C

Ecco al momento i tre gironi:

Girone A, 20 squadre: Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Gavorrano, Giana Erminio, Livorno, Lucchese, Monza, Olbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Renate, Robur Siena e Viterbese;

Girone B, 18 squadre: AlbinoLeffe, Bassano, Fano, Feralpi Salò, Fermana, Gubbio, Mestre, Modena, Padova, Pordenone, Ravenna, Reggiana, Sambenedettese, Santarcangelo, Sud Tirol, Teramo, Triestina e Vicenza.

Pubblicità

Girone C, 19 squadre: Akragas, Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Juve Stabia, Lecce, Matera, Monopoli, Paganese, Racing Fondi, Reggina, RENDE, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani e Virtus Francavilla.

Oggi i calendari della Serie C e serie D.

Giù il velo alla nuova Serie C, e anche alla Serie D. Oggi a Pescara la Lega Pro presenta il Calendario dei tre gironi: appuntamento all’ex Aurum - La fabbrica delle idee, a Pescara, alle ore 18 con diretta della cerimonia sul canale ufficiale della Lega www.sportube.tv/legapro e nella pagina ufficiale Facebook della Lega Pro.

Sempre nel pomeriggio a Roma dovrebbero essere invece annunciati i 9 gironi della Serie D, che saranno tutti di 18 squadre tranne due da 20 (entrambi al Nord), visto che sono state ammesse in sovrannumero quattro squadre escluse dalla Lega Pro: Como, Latina, Mantova e Messina (unica out è la Maceratese).

Sia i calendari della C che i gironi della D sarebbero dovuti essere presentati ieri, ma sono slittati a oggi per attendere il pronunciamento (atteso in mattinata: la riunione è alle ore 11) del Collegio di Garanzia del Coni dopo il ricorso del Rende contro la Figc.

Pubblicità

Ricordiamo che è pendente ancora il ricorso del Lumezzane, che però ha scelto di andare al Tar del Lazio chiedendo la riammissione alla Lega Pro nel rispetto del format a 60 squadre: una scelta discutibile, perché se il club bresciano avesse fatto una regolare domanda di ripescaggio (con annessi e connessi) oggi sarebbe in C.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto