Pioli vuole dimenticare la sconfitta con l’Inter, Giampaolo cerca di dare seguito al successo interno all’esordio con il Benevento. Fiorentina-Sampdoria sarà una sfida dal pronostico piuttosto aperto, anche se i padroni di casa partono favoriti. Nelle probabili formazioni torna Chiesa dopo la squalifica mentre per i blucerchiati non ci sarà Viviano ancora alle prese con un problema la ginocchio.

Il pronostico di Fiorentina-Sampdoria

Secondo i bookmakers la Fiorentina è favorita sulla Sampdoria. I viola hanno voglia di rivincita dopo il ko di San Siro e ritrovano un giocatore importante come Chiesa.

Pioli fa del gioco sulle fasce la sua forza ed è proprio sugli esterni che la Sampdoria ha i limiti più importanti; Sala, Murru o Pavlovic sono spesso in difficoltà e potrebbero soffrire non poco le accelerazioni dei padroni di casa. Il fattore campo a Firenze è spesso decisivo, a questo si aggiunge poi la storia del match, con i blucerchiati che non vincono in Toscana da 13 anni. Insomma il pronostico è tutto a favore della Fiorentina, in una gara che potrebbe regalare tanti gol da una parte e dall’altra.

Fiorentina-Sampdoria: orario e diretta tv

Nel programma della seconda giornata di campionato l' orario di Fiorentina-Sampdoria è fissato alle 20,45 di domenica 27 agosto. Due i modi per seguire la diretta Tv della partita: su Sky sul canale Calcio 4 e su Mediaset Premium su Premium Calcio.

La sfida sarà visibile anche in streaming con Sky Go e Premium Play.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Sampdoria

La Fiorentina si schiererà con il 4-2-3-1, modulo caro a Pioli con qualche cambio rispetto alla partita con l’Inter. La novità più importante sarà il rientro dalla squalifica di Chiesa che si posizionerà sulla destra del terzetto alle spalle di Simeone completato da Benassi a sinistra e Eysseric, sostituto dell’infortunato Saponara.

Giampaolo deve ancora sciogliere qualche dubbio, possibili gli esordi da titolare in difesa di Ferrari al centro e Murru a sinistra. In porta va Puggioni al posto di Viviano, out per un problema al ginocchio. A centrocampo Praet è in vantaggio su Linetty per il posto al fianco di Torreira e Barreto, tutto deciso in attacco, in attesa del sostituto di Schick, confermati Quagliarella, doppietta con il Benevento, e Caprari.

Ecco le probabili formazioni di Fiorentina-Sampdoria:

Fiorentina (4-2-3-1) Sportiello, Tomovic, Vitor Hugo, Astori, Olivera; Veretout, Sanchez; Chiesa, Eysseric, Benassi; Simeone. All. Pioli

Sampdoria (4-3-1-2) Puggioni, Sala, Ferrari, Silvestre, Murru; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Caprari, Quagliarella. All. Giampaolo