Il calciomercato si è chiuso da pochissime settimane, ma c'è già chi lavora alla prossima sessione, quella in cui si cercheranno di colmare tutte le lacune che le squadre presentano. Ovviamente tutte le big cercheranno di mettere a segno colpi importanti, rinforzarsi è l'obiettivo di tutte. C'è chi ha intenzione di vincere la Champions League come la Juventus, chi proverà ad arrivare il più lontano possibile come il Napoli, e chi ha invece intenzione di ritornare a giocare la più importante competizione calcistica europea come il Milan o l'Inter.

Perisic, protagonista assoluto della giornata di ieri

A proposito dei nerazzurri, il protagonista di ieri è certamente Ivan Perisic, che dopo un'estate vissuta sotto i riflettori per l'interessamento da parte del Manchester United, adesso si mette in luce per le prestazioni con la maglia della squadra meneghina e non soltanto. Il croato ha da poco rinnovato il contratto con l'Inter e ieri lo ha festeggiato con uno splendido gol nella sfida che ha visto i nerazzurri imporsi sulla neopromossa Spal. I ferraresi sono stati stesi da un gol su rigore di Mauro Icardi e dallo splendido calcio al volo del croato, che poi ha fatto gioire e non poco i suoi tifosi anche su Instagram, rendendosi protagonista di un particolare botta e risposta con un tifoso juventino.

Perisic e l’interismo su Instagram

Il croato è certamente il 'miglior acquisto' del mercato estivo nerazzurro, e con il gol di ieri i riflettori sono finiti tutti su di lui. Per festeggiare la vittoria e la marcatura, l'esterno offensivo ha pubblicato sul social Instagram una fotografia alla quale ovviamente sono arrivati migliaia di 'like' e di commenti, tra questi anche quello di un tifoso delle 'Vecchia Signora', che ha invitato il croato a vestire la maglia della Juventus per vincere qualcosa.

Il tifoso della squadra piemontese ha esortato Perisic a vestire bianconero con un 'Come to Juventus', al quale non è mancata la pronta, secca e decisa risposta in italiano da parte del nerazzurro. Emblematico il 'MAI amico mio' con cui il croato ha liquidato la pratica, così come chiaro è il fatto che se anche gli acerrimi 'nemici' bianconeri lo invitano a vestire quei colori nonostante il suo presente nerazzurro, significa che le prestazioni del numero 44 dell'Inter sono davvero di altissimo livello.

Infondo è davvero difficile non apprezzare un calciatore come Perisic, certamente uno dei migliori nel suo ruolo nell'intero campionato italiano e non soltanto.