mercoledi ci sarà la partita del turno infrasettimanale della Serie A. Ieri in mattinata la squadra di Massimiliano Allegri ha dovuto fare la fotografia di rito della squadra, pertanto non si è allenata a Vinovo, ritiro abituale.

Dopo aver fatto la foto, la squadra si è trasferita allo stadio Allianz Stadium dove ha svolto l'allenamento. Molti si sono allenati, gli altri che hanno disputato la gara contro il Sassuolo hanno svolto un lavoro defaticante, in vista anche di mercoledi. Pochi giorni per allenarsi per l'impegno contro la Fiorentina di mister Pioli, del derby contro il Torino e poi per la Champions League.

Pertanto il tecnico bianconero Massimiliano Allegri potrebbe apportare delle modifiche alla squadra e preparare un turn over.

Ecco le eventuali modifiche che il tecnico potrà apportare contro i viola.

Contro i viola probabile turnover

Quasi sicuramente Massimiliano Allegri sceglierà di cambiare qualche pedina nella sua squadra abituale, considerando che mercoledi c'è la sfida sempre delicata contro la Fiorentina e sabato il derby della Mole. Probabile un rimescolamento di carte in difesa, dove Giorgio Chiellini potrebbe riposare, appena rientrato da un infortunio, e al suo posto potrebbe essere messo in campo Andrea Barzagli. Con lui nel reparto difensivo ci dovrebbe essere Medhi Benatia oppure Daniele Rugani.

Mattia De Sciglio con ogni probabilità resterà fuori perché non riuscirà a recuperare. Sulla fascia destra o verrà impiegato Stefano Sturaro oppure giocherà lo svizzero Stephan Lichtsteiner.

Il centrocampo contro la Fiorentina

Claudio Marchisio e Sami Khedira, sono ancora fermi pertanto in quel reparto potrebbero crearsi dei veri problemi.

Spazio ci potrebbe essere per il giovane Rodrigo Bentancur, e Allegri potrebbe decidere di far stare a riposo Blaise Matuidi oppure Miralem Pjanic.

In attacco ci saranno delle modifiche?

Con ogni probabilità giocheranno dal primo minuto o Federico Bernardeschi contro la sua ex squadra oppure Douglas Costa. Certamente gli impegni sono tanti, e di conseguenza le forze vanno dosate ma la Fiorentina è una squadra ben attrezzata e non si può scherzare.

Tant'è che il tecnico Massimiliano Allegri seppur adottando un turn over vuole mettere in campo la squadra migliore con Paulo Dybala e Higuain, Douglas Costa e Mandzukic. Pertanto l'undici titolare dovrebbe essere:

Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Benatia, Asamoah (difesa); Pjanic, Matuidi oppure Bentancur (centrocampo); Dybala, Higuain, Douglas Costa e Mandzukic (attacco).